Sarà capitato anche a voi….

Confessate, quanti di voi, come me non più adolescenti, hanno canticchiato la canzone leggendo il titolo del post? 😂 Ihihih

Ma andiamo oltre. 😏

Prima di tutto, mi scuso per l’assistenza, ma al lavoro si stanno divertendo a cambiarmi orari di continuo e la sera, quando arrivo a casa, dopo aver esplicato i miei doveri casalinghi ed essermi assicurata che mio padre ottantenne non ha dato fuoco casa nel farsi il caffè, mi dedico alla scrittura… Ovviamente se la testa e l’ispirazione collaborano. Pertanto, ho avuto davvero poco tempo per controllare il blog e leggere i vari articoli dei blogger che seguo e che pian piano sto recuperando stamani.

Comunque, capita anche a voi, dopo una giornata di lavoro, di non aver voglia/forza di far proprio niente: no lettura e no scrittura e, in quei casi, mi diverto a fare il segugio su Google e YouTube alla ricerca si materiale dei miei “amorini” e, dato che attualmente, sto leggendo il libro di “Good Omens“, mi è venuta nostalgia per la serie tv che ho adorato e di cui vi ho già parlato tempo fa in questo “articolo”.

“Take On Me” – A-ha

“Sarà capitato anche a voi, di avere una musica in teeeeeeesta….”, scimmiottando il testo di una canzone storica per la televisione italiana, vi inoltre colei che è diventata a tutti gli effetti il mio personale tormentone giornaliero: Take on me degli A-ha.

Il video è un piccolo capolavoro che ho amato fin dalla prima volta che l’ho visto quando ero ancora una piccola, paffuta pupetta delle elementari e, dall’ora, non ha più abbandonato il mio cuore.

Buon ascolto ❤

Shio 😘

3…2…1…DANCE!!

No, non sono impazzita ma, certamente, l’avranno pensato in molti ieri, quando mi hanno vista ballonzolare in giro per i corridoi del reparto dove faccio le pulizie per mestiere. xD
Per me questo 2019 sta diventando una vera tortura: prima la morte di mia madre, le lotte continue al lavoro e ora l’improvviso malessere di mio padre che mi ha fatto temere il peggio. Diciamocelo chiaro: sto sclerando!
Il mio sistema nervoso è perennemente in equilibrio su un sottilissimo filo di lana e, negli ultimi tempi, sono stata vittima anche di violente crisi di pianto… si, non mi faccio mancare nulla, lo so… <.<
Ma questo non è un post pro “lagna”, ma un modo per far sapere che, anche nei momenti più neri… negli anni più duri… nella cacca più liquida e puzzolente, c’è sempre il modo di trovare un po’ di luce. Una briciola di sana follia che ti manda in blackout il cervello e ti fa fare cose anomale, ma che donano piacere all’anima.
Così ieri, al culmine di una lunga e terribile settimana lavorativa, ho acceso il mio federe mp3 (che questa settimana ha fatto faville) e ho incominciato il mio solito giro di pulizie, poi è apparsa lei…e ho perso il controllo del mio corpo!!! x°°D

Auguro a tutti coloro che stanno passando un periodo difficile, di trovare la loro “Walk this way” e di scoprire il piacere di dimenticarsi di tutto per pochi minuti. Il tempo, il posto, le persone… non c’era più nulla. Solo io, la musica e una randazza (per chi non lo sapesse, è un attrezzo per spolveratura con panni antistatici tipo il panno della Swiffer). Una specie di Mrs Doubfire coi panni antistatici al posto dell’aspirapolvere x°°D

Però, lasciatemelo dire. E’ stato tanto liberatorio!!! ❤

Buon fine settimana.

Shio.

La musica della mia estate 2018

1

my opera.

Ciao a tutti, come avete passato queste vacanze?
Immagino che, tra voi, ci sarà certamente qualcuno che dirà storcendo il naso: “Quali vacanze?”, ma io mi riferisco in generale al periodo estivo.
Io ho lavorato fino a metà agosto, poi sono partita, come già sapete, per andare a incontrare le mie amiche: è stato fantastico!
Ma in questo periodo ho riscoperto il gusto della musica. Per carità, la musica è sempre con noi accompagnandoci nel quotidiano attraverso tv o radio, ma io era un po’ che avevo preso l’abitudine di isolarmi un po’ da tutto e questo mi ha portata a non godere più di determinate cose.
Continua a leggere

Sarà capitato anche a voi…

Ciao a tutti, amici miei!

Il titolo di questo articolo è una citazione della canzone “Zum zum zum”, avete presente? Forse i più giovani di voi non la conoscono, quella che diceva: “Sarà capitato anche a voi… di avere una musica in testa, sentire una specie di orchestra. Suonare suonare suonare e suonare… zum zum zum zum zum-zum zum zum zum….”.

Ecco e proprio come citava al canzone cantata da Silvie Vartan, ecco che stamattina mi sono svegliata con una canzone di testa, a voi capita mai? Non il classico tormentone estivo, quelli sinceramente non mi fanno impazzire, anzi… ma quel genere di canzone che ascolti quasi per caso e che poi, pian piano rimembri prima un pezzo di basso, poi un assolo di chitarra e infine il timbro di voce “rugginoso” e inequivocabile… vabbé, faccio prima a mostrarvela mi sa xDLa canzone che sta tenendo svegli i miei neuroni ormai da quasi 24 ore è questa:

L’ho scovata accidentalmente mentre cercavo canzoni interpretate da Jim Sturgess, dato che ho letto che aveva un suo gruppo musicale una volta, ora ignoro se canti ancora e, questa canzone, mi è entrata nel cuore. Si è letteralmente insidiata…questo significa che, conoscendomi, dovrò usare la tattica “Chiodo scaccia chiodo” e concentrarmi su una nuova canzone prima di dar di matto x°D

Bene, volevo solo condividere la mia canzone del momento… e voi? Ne avete una?

Big Kiss.

Shio ❤

Ps: Per chi volesse saperne di più su questa canzone è tratta dalla colonna sonore del film “Heartless” che purtroppo sembra non sia mai arrivato in Italia. 😦

 

Fan art…Live

Qualche giorno fa mi sono cimentata in una fan art riprendendomi mentre la facevo, volevo fare una cosa carina per il gruppo fb di cui faccio parte e che straripa di fan della serie Bull, così ho creato uno schizzo direttamente in penna del personaggio di Jason Bull e l’ho condiviso con tutte/i loro riscontrando un successo inaspettato. Mi sono emozionata, perché mi rendo conto che il disegno è strapieno di errori e poi disegnare e riprendersi al tempo stesso non è affatto facile, ma quando ho visto i loro commenti e il loro entusiasmo, mi sono convinta che ho fatto la cosa giusta a condividerlo con loro e ora, vorrei mostrarlo anche a tutti voi, se vi fa piacere, ovviamente.

 

Buon proseguimento di giornata ❤

Shio ❤

Happy Halloween!!

Ciao amici miei,

perdonatemi l’assenza, ma tra la lavorazione del libro e i soliti casini salute/famiglia, ultimamente non riesco a stare di nuovo più sul blog come vorrei, ma vi giuro che siete sempre nei miei pensieri >______<

Dato che oggi, anzi stasera è Halloween ho pensato di dare comunque il mio personale e veloce contributo con questo micro video sparato a super velocità giusto per non far addormentare nessuno durante l’esecuzione, spero vi piaccia 😉

 

HAPPY HALLOWEEN AMICI MIEI ❤

Vi voglio bene.

Shio ❤