Tornata!

Ciao a tutti, come state?

In verità sono tornata già da un po’ dalle ferie, ma avevo ancora delle cose in sospeso da sistemare.

Queste sono state ferie un tantino diverse dal solito, ma ve ne parlerò in un altro post, ora vorrei darvi due dritte esattamente come ho fatto negli altri canali social con qualche aggiunta, visto che il blog non va di pari passo con i profili e le pagine di Anna Esse.
Allora, come già annunciato prima del mio breve periodo di ferie, ho concluso la lavorazione del seguito di Complicated Love (termine che non amo particolarmente perché in verità è una storia a sé ambientata alcuni anni dopo quella ufficiale che rimane di per sé una storia autoconclusiva).

Ma cosa ci (mi aggiungo anch’io 😂) riserverà il futuro?

Beh, sicuramente la pubblicazione di quest’ultimo nel più breve tempo possibile, poi una revisione del mio primo romanzo L’Altra Me e infine, forse, la ripresa del progetto che avevo iniziato anni fa e che ero stata costretta a interrompere: il romance fantasy…. E poi chissà…

Come potete leggere i progetti sono tanti, la voglia pure, ma il tutto dovrà fare i conti con i problemi che quotidianamente colpiscono ognuno di noi, tuttavia da parte mia ci sarà tutta la volontà necessaria per regalarvi sempre qualcosa di nuovo ed emozionante, qualcosa che spero amerete e consiglierete, che vi resterà nel cuore.

In più ho leggiucchiato qualche manga in questi giorni e ho anche visto qualche anime, per cui sarò pronta a parlarvi anche di loro a breve, ma non solo… sto prendendo in considerazione l’idea (ma è ancora solo un pensiero fugace, niente panico) di riproporre il Xmas carrols per il prossimo Natale.
Come appena detto, nulla di certo, solo un’idea ma sicuramente, visti i trambusti dell’anno scorso, sarò molto più rigida e selettiva anche a costo di far saltare tutto per mancanza di adesioni e non vi nego che è proprio la brutta esperienza passata a bloccarmi dal riproporlo quest’anno, ma questa negatività cozza terribilmente contro il talento e la professionalità degli altri partecipanti col quale mi piacerebbe collaborare nuovamente, ma… è solo una idea molto astratta, un pensiero, nulla di più. 😉

Bene per ora è tutto, questo era solo un piccolo annuncio, una sorta di “batti un colpo” virtuale per farvi sapere che sono di nuovo qui, carica e pronta a sclerare, ehm… rincominciare!

Grazie per esserci sempre, per leggermi, per dedicarmi il vostro prezioso tempo.

Ogni volta che vi soffermate su un mio post, su una mia card estratto, ogni volta che vi prendete cinque minuti di tempo per un like, un commento…

Ogni volta che vi soffermate a scrivere una recensione su Amazon o a farmi sapere il vostro pensiero in forma privata…

Insomma, ogni volta che le nostre esistenze s’incrociano grazie a questo magico mondo che è il web, voi mi fate un regalo unico e prezioso per il quale vi sarò eternamente grata, il vostro tempo. E questo mi infonda nuove carica, energia… E spero di essere all’altezza di tutto questo, di meritarlo…

Ok, basta con questi discorsi e avanti tutta, pronti?
Si (ri)parte!!

Shio ♥

Pubblicità

The Xmas carols project: aggiornamenti…

Buongiorno e buon sabato amici!

Visto l’entusiasmo dimostrato per la mia idea bislacca, vi comunico che, a prescindere dal numero di partecipanti, il progetto prenderà forma e, a seconda del numero di adesioni , la pubblicazione avverrà a cadenza giornaliera, settimanale o bisettimanale…amen!

Chiedo a coloro che mi hanno già dato il loro consenso, di contattarmi tramite email usando il nome dell’iniziativa come oggetto, al seguente indirizzo: anna.autrice.esse@gmail.com così da definire un luogo virtuale dove metterci d’accordo privatamente e dove scambiarci materiale.

☀️IMPORTANTISSIMO:☀️

Se volete partecipare al progetto, commentate qui sotto o contattatemi direttamente all’indirizzo email sopra indicato.

Se conoscete persone che potrebbero essere interessate, invitatele a partecipare, questa iniziativa è anche un modo per conoscersi e fare nuove conoscenze.

C’È TEMPO FINO AL 5 NOVEMBRE PER DARE LA PROPRIA ADESIONE.

Penso di aver detto tutto, al prossimo aggiornamento e grazie a tutti per il vostro sincero entusiasmo. ❤️

Big kiss.

Shio.

AAA ho una proposta indecente per te!

Ciao a tutti amici miei, leggendo il racconto horror a puntate sul blog delle magiche sorelle Elena e Laura (che vi consiglio vivamente di andare a leggere cliccando sul titolo: La casa delle anime), ho partorito un’idea abnorme che, se otterrà un buon numero di adesioni, sarei felicissima di mettere in scena. Il progetto si chiama “The xmas carols” e ora vi spiegherò meglio nel dettaglio. 🥰

Allora l’idea è quella di scrivere un racconto breve a tematica natalizia che verrà condiviso in tutti i blog coinvolti insieme a una piccola presentazione dell’autore di turno.

Esempio: io scrivo un racconto natalizio, che viene condiviso il giorno x sul mio blog insieme a due righe di presentazione scritte di mio pugno (chi sono, cosa faccio nel web e, se ho pubblicato libri, il link della pagina web dove trovarli). Tutto questo verrà condiviso sugli altri blog coinvolti e, il giorno dopo, si farà la stessa cosa con un altro artista e il suo racconto.

Sì, lo so, faccio schifo a spiegare, ma prometto di fare l’impossibile affinché comprendiate, giuro.

Questa staffetta, sarebbe carina iniziarla il giorno dell’Immacolata e concluderla la vigilia di Natale. L’ordine di pubblicazioni dei testi e i dettagli, verranno decisi in un secondo momento, per ora mi piacerebbe sapere se ci sono persone interessate.

Non occorre essere un autore, non è una gara, è solo un modo carino per farci conoscere e, soprattutto, divertirsi insieme.

Importantissimo: ognuno può adottare lo stile che preferisce: romance, giallo, fantasy, noir, ecc ecc…non ci sono regole a parte un limite di battute e, chi disegna, può fare una piccola storia illustrata, se lo desidera ma, ripeto, per tutti i dettagli, vi rimando a un secondo post, ora, mi preme più sapere se c’è qualcuno interessato e, che sia chiaro, chi ho in mente e non risponde al mio appello, sarà contattato privatamente dalla sottoscritta: nessuno è al sicuro! Muahahahahahahahah!

Bene, attendo le vostre risposte. 🥰

Baci baci

Shio ❤️

Comunque vada…

Con questo titolo, mi verrebbe da scimmiottare il motto di Chiambretti in un vecchissimo festival di Sanremo, ma non credo che il mio romanzo “sarà un successo”, come diceva lui…però, sicuramente, ha avuto due padrini/suggeritori speciali che quando ho avuto bisogno di un consiglio o più semplicemente di una conferma, sono stati così gentili da rispondere a un mio tweet di aiuto e questo vale più di centomila milioni di copie vendute! (anche se, toccare quella cifra, non mi dispiacerebbe heheheh 😉 ).

I due “padrini” sono un attore e uno scrittore di cui ancora non vi dico nulla, perché potrei sempre decidere all’ultimo secondo di cestinare tutto il lavoro di questi mesi e non fare più niente… eh sì, c’è questa possibilità ed è uno dei motivi per cui non parlo mai nel dettaglio con ampio anticipo dei lavori ancora in corso, ma credetemi se vi dico che non vedo l’ora di dirvi di più, di svelarvi la location, il titolo, la trama… io credo in questa storia complicata e spero che, semmai vedrà la luce, ci crederete anche voi. ❤

Per ora non è ancora il momento di parlarvi del mio piccolo, ma spero di farlo entro la fine dell’estate. ❤

Un abbraccio di cuore.

Shio (Anna Esse)

Nuovi progetti

Natale, Decorazione Di Natale, Avvento, Tempo Di Natale

Buongiorno amici, come state?
Qui si prosegue con le fisioterapie e la lavorazione a un nuovo romanzo… eh sì, mi sono già rimessa a lavoro e questo non so quanto sia davvero positivo, perché mi rendo conto che, quando inizi a scrivere e a pubblicare, senti sempre quella vocina dentro te che ti dice: ancora uno, ancora uno…
E io non riesco a resistere a questa vocina poi, però, ti guardi intorno e l’insicurezza ti frena e ti fa mettere in discussione tutto quello che hai fatto finora. A voi succede?
Vi capita mai che, a furia di ammirare gli altri, vi sentiate così piccoli e mediocri da voler sparire?
A me fin troppo spesso: a volte odio la mia bassa autostima ma, per fortuna, dopo una bella litigata con me stessa, mi rimetto sempre in carreggiata, pronta a darvi nuove storie e magari qualche buona emozione… o almeno ci spero.
Attualmente ho 3 romanzi in cantiere:
-Il famoso fantasy, la cui lavorazione richiede tempo e lucidità mentale (cosa che attualmente non ho xD)
-Un nuovo romance/drama questa volta non ambientato a New York. (contenti? 😉 )
-Un mini sequel di Complicated Love (storie brevi, fatti e avvenimenti ambientati a un paio di anni dalla conclusione del romanzo ufficiale).
Poi, ovviamente, vorrei poter anche coltivare le mie passioni: i manga, gli anime, la lettura, la visione di qualche bel film o serie tv… e mi rendo conto che, effettivamente, 24h non bastano mai!!
E voi?
Che progetti avete nel cassetto per il 2021?
Ormai il nuovo anno è alle porte, con che spirito pensiate di accoglierlo?
Io cercherò, nel mio piccolo, con positività… ne abbiamo davvero bisogno.
Big kiss
Shio.

Lavori in corso…

 

Ciao a tutti, mi rendo conto che continuo a sparire e a riapparire dal nulla come se niente fosse, ma ora vi racconto il perché. Dovete sapere che ho diverse cose che mi stanno frullando per la testa e che bollono nella pendola della vostra shio e questo mi toglie tempo. Ventiquattro ore non mi bastano e non dovrei più dormire per fare tutto quello che vorrei, ma ahimè sono un ibrido perfetto, un incrocio tra una marmotta e un essere umano non identificato e quindi ho sempre sonno e questo mi porta via tempo, concentrazione e voglia di fare, ma non è tutto!! Sto anche dando il bianco in casa e quindi ho la casa che è ridotta un macello 😥 , ma andiamo oltre….

Volete sapere cosa bolle in pentola? Continua a leggere