New York di Edward Rutherfurd

“Non si poteva negare che, quando si pensava alle rivolte, alla brutalità, persino ai pregiudizi delle generazioni passate, pur con tutti i suoi difetti, New York, rimaneva un posto di gran lunga migliore di quanto non fosse mai stato nella storia”.

(Gorham Master)

il mondo di shioren
Con questa frase estrapolata dalle ultime pagine di questo lungo e meraviglioso romanzo, vi annuncio che finalmente, dopo quasi un mese di lettura non con cadenza regolare a essere sincera, sono lieta i annunciarvi la conclusione e la conseguente recensione dell’ormai famoso “tomo” che mi ha impegnata per la durata di questa quarantena o quasi…

NEW YORK” di Edward Rutherfurd non è un semplice romanzo, è uno spaccato di storia su una delle città più grandi e meravigliose del mondo. È passato, è vita e vissuto di generazioni di uomini e donne che attraverso le loro esistenze hanno dato voce alla grande mela. Ed è fantastico come Rutherfurd riesca a intrecciare con maestosa sapienza, i componenti di questa famiglia principale, i Master VanDick con altre, amalgamando e fondendole tra loro e gli avvenimenti più importanti che hanno scosso, cambiato e contributo a rendere New York la splendida Metropoli che tutti conosciamo.

Continua a leggere

Fioriti!!

Giacinti e Narcisi

In questi giorni di paura e tensione, vedere come la natura va oltre quelli che sono i problemi di noi umani, mi rincuora. Questi fiori, ai miei occhi, sono come un piccolo miracolo. Il mio personale raggio di sole e speranza, in un mondo grigio dove la gente continua ad ammalarsi e morire.

Peace & Love

Shio

Come si gestisce un blog?

il mondo di shioren Tempo fa, una mia amica mi ha fatto questa domanda alla quale non sono stata in grado di dare una vera risposta.
Un blog non è solo una finestra virtuale sul mondo.
E’ una parte di te.
Qualcosa di intimo, soprattutto se, come me non viene usato solo per svolgere un servizio d’informazioni tipo quelli di cucina, o sul giardinaggio e similari.
Continua a leggere

La forma della voce

+00
Ciao, eccomi di nuovo qui per parlarvi di un film d’animazione molto interessante dal mio punto di vista, “La forma della voce” di Nakao Yamada.

Molto tempo fa, se vi ricordate, ma vi rinfresco io la memoria riproponendovi l’articolo che potete rileggere cliccando QUI, vi parlai di una miniserie manga dal titolo “A silent voice“. Ebbene, “La forma della voce” è il suo adattamento cinematografico.
Non credo sia stato facile racchiudere in poco meno di 2 ore, 7 volumetti di manga, ma devo ammettere che il risultato ottenuto e molto coinvolgente e particolare.

Continua a leggere

“Wilde” di Brian Gilbert.

 

il mondo di shioren
Ieri pomeriggio ero troppo stanca tra lavoro e spesa per mettermi a scrivere al pc, così mi sono piazzata nel letto, ho aperto “Amazon Prime Video” e gli occhi mi sono caduti su questo titolo vecchio di ormai 23 anni, ma che fin dalla sua uscita nelle sale italiane, mi aveva incuriosita. Ho sempre atteso che uscisse in TV al tempo, ma non l’ho beccai mai, forse lo hanno trasmesso troppo tardi (considerato il tema affrontato) o addirittura mai, non saprei, ma quando ho visto il volto di Stephen Fry, non ho esitato un solo istante e ho avviato la riproduzione: finalmente avrei potuto vedere “Wilde”!!

Continua a leggere

Vita è…

Vetri infranti come sogni sul davanzale del tempo.
Persa nel silenzio di questo interminabile istante, vedo la mia vita scorrere senza che riesco a darle un senso…
Amare?
Sognare?
Condividere?
Cosa significa esattamente “vivere”?
È un mistero astratto che sfugge ai più astuti e si nasconde dai più curiosi…
Essa si fa beffe di noi sempre alla disperata ricerca di un senso, quando esso non c’è.
Vivere è un attimo ripetuto all’infinito.
È voglia di fare, di sperare, di provare!
Continua a leggere

Nuova recensione ^_^

Ciao a tutti,

Oggi è arrivata la recensione del caro Luca sia sul suo blog, sia su Amazon. Vi riporto un micro estratto di ciò che ha scritto sul mio libro e che mi rende particolarmente orgogliosa:

[…] Questo non è propriamente un romanzo rosa in sé e per sé, perché l’autrice ha voluto inserirci molte altre tematiche , ma tutte ben dosate, senza risultare stucchevoli: interessante è il fatto che uno dei personaggi abbia un atteggiamento bipolare forse, oppure un disturbo della personalità, non so come definirlo, ad ogni modo sappiate che mi ha ricordato molto il romanzo di Robert Louis Stevenson: Dottor Jeckyll & Mr Hyde. In questo, penso che la giovane Anna sia stata grandiosa a prendere in esame questa caratteristica, avvalendosi, in quelle pagine, dell’aiuto di una psicologa… […]

Per saperne di più, vi invito a visitare il suo blog: “Le sfumature delle parole” cliccando

—> QUI

Grazie di tutto cuore per le tue parole, caro Luca, sono felice che ti sia piaciuto.

Potete acquistare il libro, “L’Altra Me” cliccando  —> QUI

Grazie ancora e buonanotte a tutti ❤

Shio

Oltre…

Forse è un po’ brutto da dire ma finalmente questo lungo ponte di Ognissanti sta volgendo al termine! Si stanno chiudendo questi giorni dove molti di noi sono stati a casa da lavoro (io no 😅), dove si è assistito al pellegrinaggio in massa verso i cimiteri, dove i fiorai hanno fatto festa, ma non solo…

Continua a leggere

Terra

il mondo di shioren Sembra che ora, parlare del Pianeta vada di moda:  ne parlano a scuola, per le piazze, al telegiornale, sui social e in politica. Avete notato? Prima parlavano di emergenza emigrati, ora di emergenza ecologica planetaria… non vi sembra tutto così ipocritamente calcolato? Certo, con questo non voglio dire che quello che sta succedendo non esista o non meriti la giusta importanza, voglio far solo  notare come alcune persone sono brave a girare quello che ci sta più a cuore per acquisire consensi. Questo non è un blog a sfondo politico, per cui non ho intenzione di fare il nome del politico che proprio oggi al Tg2 ha menzionato questo “problema” tra le priorità del nuovo governo, ma permettetemi di esprimere il mio disgusto a riguardo. Continua a leggere

Citazione #1

Buongiorno e buon lunedì a tutti, come annunciato, inizio questo nuovo percorso attraverso delle citazioni da me estrapolate. Vi chiederete: “Questo che significa?”.
Niente di particolare, semplicemente sono frasi che durante la visione o la lettura mi hanno colpita e che, di conseguenza, ho deciso di condividere con tutti voi.

La prima che inaugurerà questa nuova avventura è tratta da un anime (cartone animato giapponese), ovviamente, essendo il mio blog centrato soprattutto su questo argomento, il 99% delle citazioni sarà preso da essi o dai manga, ma vi prego di non storcere il naso! Ebbene, con questo progetto, voglio dimostrarvi che un fumetto o un cartone animato possono contenere delle piccole perle (per chi le sa scorgere) che parlano dritte al cuore. Certo, magari sono scritte in un gergo più semplice, diretto o semplicemente meno romanzato, ma in questo caso ritengo che non importa la forma, ma il contenuto.

Questa frase è pronunciata da Kaori, la co-protagonista di “Shigatsu wa kimi no uso”, di cui vi ho parlato in questo —> articolo <— diverso tempo fa, se vi va, dategli pure un’occhiata e, a prescindere, ditemi cosa ne pensate.

Big Kiss

Shio ❤

Anche se davanti a te, c'è soltanto UNA STRADA AVVOLTA DALL'OSCURITà, CREDI IN TE STESSO E CONTINUA A CAMMINARE. FORSE LE STELLE ILLUMINERANNO IL TUO CAMMINO, ANCHE SE SOLO UN PO'.