“7 seconds” ~ Youssou N’Dour & Neneh Cherry

Buona domenica amici!
Leggendo tra i blog altrui, mi sono imbattuta nel post di Alessandro del blog “Lo scribacchino del web“, che vi consiglio di visitare perché ricchissimo di articoli interessanti e, in questo caso, uno di questi ha stimolato anche la vostra vecchia Shio. Sì perché attraverso una canzone di qualche anno fa pubblicata da Ale, mi è tornata in mente un’altra canzone che fu protagonista negli anni passati: 7 seconds, di Youssou N’Dour e Neneh Cherry, chi se la ricorda?

Nessuno?

Male, adesso la vostra Shio, vi fa subito fare un ripasso! 😉

Spero vi piacerà. ❤

Nuovo video fanservice ^_^

Ciao a tutti,
come alcuni di voi sapranno, ogni tanto, mi diletto anche a creare video con pezzi di film, interviste e quant’altro… insomma, a creare dei video a tema. Ora, che in questo periodo sono in fissa e dubito mi passerà facilmente, con Michael Sheen e David Tennant, non è un segreto dato che vi ho parlato di loro a proposito di Good Omens e, dato che a Ferragosto non ho fatto niente come in qualsiasi altro giorno dell’anno, mi sono voluta divertire a creare un montaggio dei loro momenti insieme e qualche extra qua e là. L’intento era quello di strappare un sorriso a chi guardava il video e, a giudicare dai commenti ricevuti su Twitter, sembra esserci riuscita… ma mi piacerebbe sentire anche il vostro parere…se vi va ovviamente.

La canzone scelta per il montaggio è “How do you do” dei Roxette che sono stati miei fedeli compagni d’avventura nei pomeriggi della mia adolescenza insieme ad un’altra decina di artisti stranieri di quel tempo tra cui i Cure, i Guns n’roses, i Queen, i Def Leppard e tantissimi altri.

Il video, come detto su, è dedicato a Michael Sheen & David Tennat ed è stato visto e apprezzato dallo stesso Michael Sheen che ha gentilmente voluto commentare il mio post su Twitter: >//////< (argh ❤ )
Vi ho messo di lato lo screen fatto stamattina al mio arrivo a lavoro e quasi ci restavo secca: non avevo avuto il tempo di guardare il cellulare prima e, appena aperto Twitter, ho dovuto letteralmente sedermi negli spogliatoi: che vergogna!! ahahaahah.

Comunque, questa è la mia ultima fatica a livello di montaggio, purtroppo (e non mi spiego il perché), nonostante nella timeline del programma è perfettamente sincronizzato, durante il salvataggio si è sballato un po’ tutto, sarà per via del fatto che uso un programmino del cavolo anziché qualcosa di serio, ma tanto… non sarei in grado di usare qualcosa di più “competente”. *sigh
Ok, scusate, scusate, mi sto dilungando troppo!
Ecco a voi il video, spero vi piaccia:

Buon serata e buona visione.

Shio ❤

I can’t dance – Genesis

Buona domenica in allegria, con una delle voci più belle della musica mondiale, almeno secondo me. 😉

Oltre ad amare la voce di Phil Collins, vocalist dei Genesis. Amo l’ironia esplicita presente in questo video e… vediamo in quanti riconoscono la scena del biliardo? 😉

Sono curiosa di sapere che soffrirà di deja vu non appena la vedrà, ma non solo, l’intero video è un concentrato di citazioni/allusioni che agli occhi dei più grandicelli, non passeranno inosservate. ❤️

I can’t dance de i Genesis

Buon ascolto.

Shio ❤️

“Take On Me” – A-ha

“Sarà capitato anche a voi, di avere una musica in teeeeeeesta….”, scimmiottando il testo di una canzone storica per la televisione italiana, vi inoltre colei che è diventata a tutti gli effetti il mio personale tormentone giornaliero: Take on me degli A-ha.

Il video è un piccolo capolavoro che ho amato fin dalla prima volta che l’ho visto quando ero ancora una piccola, paffuta pupetta delle elementari e, dall’ora, non ha più abbandonato il mio cuore.

Buon ascolto ❤

Shio 😘