Chaplin

il mondo di shioren

Buongiorno amici miei, dopo aver visto Stanlio e Ollio al cinema, ho sentito una nostalgia immensa per questa pellicola che parla di un altro grande del cinema muto. Qualcuno di voi ha mai visto questo film? Si tratta di “Chaplin” di Richard Attenborough che forse molti di voi ricordano, tra l’altro, per il ruolo di Santa Claus in “Miracolo sulla 34esima strada” e John Hammond in “Jurassic Park” o per aver curato la regia di film come “Gandhi” e “Viaggio in Inghilterra”. Ma non sono qui per parlarvi di lui, ma del suo lavoro come regista in questa pellicola che, a distanza di tantissimi anni, mi era rimasta impressa nel cuore.

 

Continua a leggere

Pubblicità

Stanlio & Ollio

il mondo di shiorenCiao a tutti amici e buona domenica.
Dopo secoli, finalmente ieri sera sono riuscita a rimettere piede in un cinema e a vedere un film a cui tenevo particolarmente, perché Stanlio e Ollio, sono stati parte della mia tenera infanzia come penso per molti di voi.
Ero cosciente che la loro amicizia fosse stata qualcosa di speciale, ma vedere questo film mi ha dato non solo conferme, ma mi ha fatto provare tanta dolcezza nei confronti di questi due uomini adulti, delle loro mogli e del loro mondo, da commuovermi.
Il film, del regista Jon S. Baird, è tratto dal libro “Laurel & Hardy – The British Tours” di ‘A.J.’ Marriot, narra i retroscena del tour che vide i due attori protagonisti nel 1953 quando ormai, la loro carriera aveva già subito un forte arresto.
Continua a leggere