Buon Natale!

Ciao a tutti! Dopo le emozioni derivate dalla gestione del Xmas carols sento il bisogno di staccarmi un po’ da tutto…
Come vi avevo già detto, stavo e sto ancora attraversando un periodo molto difficile a cui si è aggiunto il bagaglio emotivo (non sempre positivo) dell’evento e ora penso di aver davvero fatto il pieno e ho bisogno di prendere fiato…
Ieri mattina ho realizzato questo disegno per voi. Era da tanto che non prendevo in mano la matita, ma spero vi piaccia, perché ci ho messo il cuore.
Felice Natale a tutti e, spero di essere di ritorno almeno per gli auguri di Capodanno, ma la vedo dura…

Buon Feste!
Shio.

Gna’ fo’

Buongiorno a tutti, amici, come state? Io sfinita, sono 3 giorni di forze zero e, oggi più di altri, sento l’anima uscire dalla gola… Saranno le fisioterapie dolorose o il dentista che ieri mi ha massacrata, non saprei, ma ho la percezione di essere arrivata al limite di sopportazione fisica.

Se non avete mie notizie, è per questo.

Inutile dire che anche la lavorazione del nuovo romanzo è momentaneamente in stallo, ma spero di riprendere quanto prima e di potervi regalare qualche piccola anticipazione… Non vedo l’ora di parlarvene, ma temo anche il giorno in cui lo pubblicherò…

Aaaaah che brutta l’insicurezza!

Ma ora è meglio non pensarci! Mi prendo questo weekend per ricaricare le batterie e speriamo di tornare presto al top o, quanto meno, a scrivere!

Vi abbraccio tutti.

Big kiss.

Shio 💕

Confusa & Spossata

Buongiorno amici,

Come state?

Io direi strana.

Non so sé è colpa di questa primavera anticipata, o se la vecchiaia si sta facendo sentire, ma mi rendo conto di arrancare sempre più in modo indegno. Mi trascino letteralmente, non riesco a star dietro alle cose, faccio fatica a far tutto… Questo mi porta a un disagio interiore e a un senso di malcontento generale. Continuo a dirmi: “Questa non sono io”.

Continua a leggere

Forze che vanno…stanchezza che arriva

A volte vorrei prendermi una pausa da me stessa! Il mio cervello è in continuo movimento: pensieri che vanno, pensieri che vengono e spesso si portano via sonno e salute 😅

Non so voi, ma io ho bisogno di un tot di riposo o il mio corpo crolla. È una cosa che ho sviluppato negli ultimi 10 anni, perché prima ero una scheggia sempre attiva e incrollabile. Pensate che ero in grado di fare anche 10/12 ore di lavoro senza battere ciglio, ora invece, mi basta pensare di andarci e già sono a pezzi… certo, capita quando si subisce mobbing o comunque forte pressione psicologica, e io penso sia soprattutto questo ad avermi tolto quella forza erculea di cui una volta ero tanto orgogliosa…ma ora non posso soffermarmi oltre, perché ho mille altre cose da fare e sento che le forze mi stanno già abbandonando, però volevo farvi sentire la mia presenza.

Vi abbraccio tutti.

Shio

Inktober #7 – “Exhausted”

E siamo al disegno per oggi!

Allora, premetto due cose prima di lasciarvi alla mia personale interpretazione del tema che significa letteralmente “Esausto“. Non so quanti di voi disegnano, ma ci sono dei momenti in cui si ha un disperato bisogno di disegnare determinate cose perché tutto il resto passerebbe in secondo piano o quasi e io, in questi giorni, volevo tanto disegnare un nudo…. <.<
Sento le vostre testoline inclinarsi di lato cercando di capire il perché, ma non c’è un vero motivo, mi andava di farlo e basta e, dato che l’aggettivo è in forma maschile, ecco che ho unito le due cose creando quello che state vedendo. Non mi aspetto che vi piaccia, ma io personalmente sono soddisfattissima del risultato ❤

il mondo di shioren

Senza speranza…

Avevo deciso di provare a fare quelle catene a tema Halloween per tutto il mese di ottobre ma, per quanto mi fossi informata per tempo sulle tematiche che avrei quotidianamente dovuto disegnare, alla fine, non ho fatto nulla! Sono una vera frana!

Il fatto è che quest’anno, l’arrivo dell’autunno mi ha portato via le forze e se ci aggiungiamo le ore di lavoro fuori e dentro casa, ecco che sono bella che cotta!

Ottobre è arrivato con le prime piogge, il plaid sul letto e il freddo pungente del mattino eppure, io, mi sento già in letargo… 🙁