Jim Sturgess – The Other Me

Ciao a tutti!
Quando ho incominciato a seguire questo attore: Jim Sturgess, mi sono imbattuta in tutti i suoi lavori a 360°, scoprendo che non solo è un ottimo attore, ma anche un discreto cantante. Ha una voce particolare che mi scalda e mi rilassa al tempo stesso o forse, è anche merito della canzone: “The other me”, tratta dalla colonna sonora del film “Heartless”, mai arrivato in Italia, ovviamente.

Qui si esibiva in versione live durante la serata premiere del film insieme al suo gruppo e alla sua compagna dell’epoca, ora sua ex.

Ascoltate la sua voce e poi ditemi cosa ne pensate.

A me, mette in pace col mondo. ❤

Shio.

Pubblicità

Falco – Rock me Amadeus

Ciao amici, scusate l’assenza di questi giorni, ma sto dando l’ennesima caccia ai refusi per poter pubblicare Complicated Love anche in cartaceo e, sarà la stanchezza mentale del periodo o, più semplicemente, un po’di sana follia ma sono giorni che ho questa vecchissima canzone in testa. 😂

Non pretendo la conosciate, anche perché il suo interprete è morto nell’ormai lontano 1998, per cui sicuramente le nuove generazioni sono fuori dal mio delirio personale, ma vediamo… Quanti si ricordano del fantastico Falco e della sue bizzarra: “Rock me Amadeus”?

Alzate le manine e buon ascolto! ❤️

Shio.

FantArt 2019 – #17 – Miku Hatsune

La cosa bella di Miku Hatsune è che ha così tanti vestiti rappresentativi ormai, che puoi disegnarla come vuoi! Questo vestito è inventato, diciamo che ho voluto “italianizzarla”.

Lei, insieme ad altri personaggi conosciuti come “Vocaloid”, sono una rappresentazione dei vari toni vocali di un programma per computer che ti da, di fatto, delle basi tecniche per impostare la voce nel canto. Non fa miracoli ovviamente, il talento ddev’esserci, ma questa programma per pc, aiuta.

Magari più in là, ne parlerò in modo più approfondito.

Per ora buona giornata ❤

Shio.

La musica della mia estate 2018

1

my opera.

Ciao a tutti, come avete passato queste vacanze?
Immagino che, tra voi, ci sarà certamente qualcuno che dirà storcendo il naso: “Quali vacanze?”, ma io mi riferisco in generale al periodo estivo.
Io ho lavorato fino a metà agosto, poi sono partita, come già sapete, per andare a incontrare le mie amiche: è stato fantastico!
Ma in questo periodo ho riscoperto il gusto della musica. Per carità, la musica è sempre con noi accompagnandoci nel quotidiano attraverso tv o radio, ma io era un po’ che avevo preso l’abitudine di isolarmi un po’ da tutto e questo mi ha portata a non godere più di determinate cose.
Continua a leggere

Sarà capitato anche a voi…

Ciao a tutti, amici miei!

Il titolo di questo articolo è una citazione della canzone “Zum zum zum”, avete presente? Forse i più giovani di voi non la conoscono, quella che diceva: “Sarà capitato anche a voi… di avere una musica in testa, sentire una specie di orchestra. Suonare suonare suonare e suonare… zum zum zum zum zum-zum zum zum zum….”.

Ecco e proprio come citava al canzone cantata da Silvie Vartan, ecco che stamattina mi sono svegliata con una canzone di testa, a voi capita mai? Non il classico tormentone estivo, quelli sinceramente non mi fanno impazzire, anzi… ma quel genere di canzone che ascolti quasi per caso e che poi, pian piano rimembri prima un pezzo di basso, poi un assolo di chitarra e infine il timbro di voce “rugginoso” e inequivocabile… vabbé, faccio prima a mostrarvela mi sa xDLa canzone che sta tenendo svegli i miei neuroni ormai da quasi 24 ore è questa:

L’ho scovata accidentalmente mentre cercavo canzoni interpretate da Jim Sturgess, dato che ho letto che aveva un suo gruppo musicale una volta, ora ignoro se canti ancora e, questa canzone, mi è entrata nel cuore. Si è letteralmente insidiata…questo significa che, conoscendomi, dovrò usare la tattica “Chiodo scaccia chiodo” e concentrarmi su una nuova canzone prima di dar di matto x°D

Bene, volevo solo condividere la mia canzone del momento… e voi? Ne avete una?

Big Kiss.

Shio ❤

Ps: Per chi volesse saperne di più su questa canzone è tratta dalla colonna sonore del film “Heartless” che purtroppo sembra non sia mai arrivato in Italia. 😦

 

My Song

il mondo di shioren

Il tuo pensiero mi attanaglia,
Ti cerco tra la gente,
Uno sguardo fugace,
Una mano,
Quegli occhi.

Sei ovunque eppure non sei da nessuna parte…
Ogni volta mi sembra di raggiungerti, di fare un passo che mi avvicina a te,
Ma è solo una crudele illusione, perché tu non sei mai stato così distante…

Continua a leggere

Ultimi raggi di Luna

Ciao a tutti amici, tutto bene? Spero vivamente di si. 🙂
Oggi torno a parlarvi di un’autrice che abbiamo già conosciuto per alcune sue opere, ma questa penso sia una delle sue  opere più delicate e per certi versi adulta.
Lei è la famosa Ai Yazawa e questo è il suo Ultimi raggi di Luna, conosciuto dagli appassionati del settore col suo titolo originale, ossia: “Kagen no Tsuki”.

il mondo di shioren

Continua a leggere