Chie Shinohara

Buongiorno e buon martedì a tutti, amici miei!

il mondo di shioren

Oggi vi parlo di una nuova mangaka, nuova per modo di dire, visto che i suoi manga sono tutti molto datati ormai ma rimangono comunque delle opere piene di bellezza e fascino.

Chie Shinohara nasce a Yokohama nel Kanto e più precisamente nella prefettura di Kanagawa il 15 febbraio di non si sa quale anno, perché come spesso accade, le donzelle mangaka occultano il loro anno di nascita. Le sue opere sono prettamente in stile shoujo, ma a differenza delle sue colleghe spesso e volentieri i suoi manga non sono proprio tutti pizzi e merletti come spesso accadeva in quegli anni, ma anzi, nascondono spesso tematiche horror e thriller, che danno all’opera un tocco in più. Continua a leggere

Ryòichi Ikegami

Ciao ragazzi, oggi vi parlo di un mangaka dalle altissime qualità tecniche. Un il mondo di shiorenuomo che ha, secondo me, raggiungo un livello di tecnica straordinaria, sto parlando di Ryoichi Ikegami.

Il sensei Ikegami nasce il 29 maggio 1944 ed inizia al sua carriera di mangaka come assistente del compianto e bravissimo sensei Shigeru Mizuki noto a molti per il  manga “horror Kitaro dei cimiteri” quando aveva appena 22 anni.
Dotato di grandi qualità, nel 2005 ottiene la cattedra all’università delle arti di Osaka.
Attualmente, nonostante ormai abbia 72 anni continua a serializzare una serie sulla rivista  Big Comic Superior.

Nel 2001 il sensei vince il premio Shogakukan Manga Award col il manga Heat.

Continua a leggere