Ciao…

Ciao a tutti, amici miei del blog…
Un po’ mi vergogno per essere sparita nuovamente, ma dalla morte di mamma, tante cose sono cambiate…io sono cambiata e non vi nascondo che ho anche pensato seriamente di chiudere il blog perché svuotata da quella forza e quelle emozioni che, caparbiamente, cercavo di trasmettervi attraverso questo nostro spazio virtuale.
Avevo deciso di sparire in punta di piedi…
Senza far rumore e attendere che pian piano i followers calassero, ma non ce l’ho fatta!
Non solo gli iscritti sono rimasti tutti (grazie per esserci ancora), ma io stessa mi scoprire ad aprire il blog praticamente tutti i giorni per poi bloccarmi su quello che volevo scrivere. Si, sono vuota, ma la voglia di comunicare con voi è davvero tanta…così tanta che mi faccio sopraffare dall’ansia.

Continua a leggere

Pubblicità

L’emozione di un attimo, il risveglio da un incubo.

Ciao a tutti, ieri ho provato sulla mia pelle cosa si prova a essere presi in giro da qualcuno che si finge un’altra persona col risultato che oggi, sinceramente, mi sento ancora un pochino disagiata e triste per essere stata così stupida da cascarci. Ho provato a mettere in versi l’emozioni provata ieri e questo che segue è il risultato.

ghirigori-alice

Continua a leggere