Ai Morinaga

Ciao a tutti, amici miei!

Apro il weekend con un nuovo mangaka (autore di manga)che personalmente apprezzo molto per il tratto anche se spesso le sue storie sono atipiche e inconcludenti xD il mondo di shioren
Ai Morinaga nasce nella prefettura di Okayama il 28 aprile del 1981.
Il suo debutto avviene nel 1993 col manga (inedito in Italia) “11 Nen-me no Megami” – “La dea dell’undicesimo anno”.
Famosa in Giappone per rendere i suoi shojo sempre frizzanti e divertenti, andando completamente contro i classici stereotipi del genere, ma gestendo le storie sempre con gran classe.
Tra le opere dell’autrice che sono arrivate in Italia, vi segnalo “Il principe papero” e “1 segreto x 2”, ma di seguito provvederò, come sempre, a stilare una lista più dettagliata 😉

Il 2 agosto 2019, la giovane mangaka ci lascia dopo una lunga malattia all’età di 38 anni.

Continua a leggere

Pubblicità

Yuu Watase

Buongiorno amici miei, stamani vi presento una nuova mangaka che personalil mondo di shiorenmente mi ha regalato tante emozioni e risate, il suo nome è Yuu Watase.

Yuu Watase è nata a Osaka il 5 marzo del 1970, come spesso accade, anche lei debutta molto giovane ed all’età di 19 anni pubblica la sua prima opera per la casa editrice Shogakukan con la quale pubblicherà altre serie di gran successo.
In venticinque anni di carriera, ha pubblicato più di venti storie a fumetti, storie brevi, romanzi illustrati e tant’altro. La sua è una carriera ricca di successi che sono riusciti a far breccia nel cuore dei suoi fan.

 

Continua a leggere

C’era una volta…

Quella che state per leggere non è una favola, ma il reportage personale della sottoscritta in merito ad una tipologia editoriale ormai estinta da tempo:
La rivista contenitrice. il mondo di shioren
Purtroppo ci sono sempre stati due fronti ben distinti a riguardo, chi le amava e chi le odiava trovandole inutili, io personalmente le apprezzavo molto, ma posso capire anche coloro che invece non le sopportavano affatto.
Tra quelle prodotte qui in Italia solo 4 furono davvero degne di nota:
Kappa Magazine (la più longeva di tutte), Express, Yatta e Shogun. Queste solo quelle più famose almeno, esse appartenevano a due case editrici: Kappa Magazine ed Express erano della Star comics, mentre Yatta e Shogun della Play Press (casa editrice ormai estinta o meglio evoluta in Play Lifestyle Media dal 2013, ma che comunque ormai non ha nulla a che fare col mondo dei manga da diversi anni).

Continua a leggere