Conosciamoci un po’…

Ciao a tutti, grazie al tag di alcuni giorni fa, avete avuto una vaga idea di quelli che sono i miei gusti in fatto di cinema, ma per ogni cosa, esistono delle preferenze e così oggi ho deciso di parlarvi di un genere che non affronto quasi mai sul blog, i videogiochi.

Come potrete ben immaginare, il cuore di un appassionato è grande e c’è posto per tutti, anche per questo genere legato al mondo virtuale e non raggiungibile da tutti, ma tranquilli, non voglio annoiarvi con spiegoni e simili. Vorrei solo fare un piccolo elenco personale dove nominerò man mano personaggi e gioco di appartenenza, magari, in alcuni casi, raccontare qualche aneddoto a riguardo, insomma, niente che, un non appassionato, non possa capire. Perché ovviamente non sono così folle e ottimista da pensare che tutti amano o giocano ai videogiochi, no. Ma voglio dirvi perché io lo amo e chi/quali.

Giocare a un videogames è un po’ come leggere un libro o guardare un film, solo più faticoso, ma le emozioni che donano (a parte le incacchiature per non riuscire a superare un determinato livello), sono le stesse. Ovviamente se si gioca ai rpg (conosciuti anche come gdr) e simili.

Continua a leggere

L’Altra Me – Intervista

L'altra mePurtroppo non mi è consentito ribloggare direttamente dal blog interessato perché di un’altra piattaforma, ma ci tenevo che più persone possibili leggessero l’intervista che la brava Silvia del blog “LeggoAncoraDieciMinuti”, mi ha fatto a proposito del mio romanzo.

Se volete leggere l’intervista, potete cliccare qui –
> INTERVISTA

Se volete acquistare il mio romanzo, potete farlo solo su Amazon a soli € 0.99 per il formato ebook, cliccando qui -> ACQUISTA L’ALTRA ME

Grazie e aspetto i vostri commenti, mi raccomando ❤

Big kiss.

Shio.

Come si gestisce un blog?

il mondo di shioren Tempo fa, una mia amica mi ha fatto questa domanda alla quale non sono stata in grado di dare una vera risposta.
Un blog non è solo una finestra virtuale sul mondo.
E’ una parte di te.
Qualcosa di intimo, soprattutto se, come me non viene usato solo per svolgere un servizio d’informazioni tipo quelli di cucina, o sul giardinaggio e similari.
Continua a leggere

Pirateria? Pro e contro.

Ciao amici miei, so che il titolo di questo post può far storcere il naso a molte persone e io, se lo leggessi altrove, lo farei per prima, ma concedetemi di spiegare il perché…

Non so in altri paesi, ma qui in Italia ormai i controlli sul copyright legato a film, telefim e musica è abbastanza serrato. Decine di siti e fansub sono stati chiusi a causa di questi controlli e ok, posso capirlo se il prodotto che fornisce è effettivamente presente legalmente nel mercato, ma se non lo trovi? Mi spiegate che copyright sto violando? Io sono anni che cerco una serie che andò in onda sia sulla Rai sia su Mediaset (ovviamente in italiano) e di cui non esiste nessuna versione in vendita in dvd e sono secoli che non la trasmettono più, per cui che dovrei fare se desidero rivederla?

Entrambe le emittenti televisive citate, vantano un canale digitale a loro dire super fornito… ma fornito de ché? Di produzioni italiane che, nell’80% dei casi (e sono stata buona, perché avrei voluto scrivere 99%), sono di scarsa qualità, scritte male e recitate peggio. Senza poi contare che non è scritto da nessuna parte che, se sono italiano, debba per forza amare il made in Italy televisivo. Non guardo le fiction quando le danno sul momento, perché cavolo dovrei vederle sul canale digitale? Certo, qualcuno potrebbe dire: “Siamo italiani è normale che diano importanza alle produzioni nazionali. Sei tu che sei anormale a non apprezzare l’intrattenimento italiano”.

Vero.

Continua a leggere

Il mio autunno DOC

PROMMMMMMMMMMMMMMMM

Buongiorno, come state vivendo il vostro autunno?
Qui al nord, l’aria è frizzante e il desiderio di stare al caldo sotto le coperte inizia ad essere impellente: Tisana, coperta e un buon libro, sono quello che rendono il mio autunno, un autunno doc!
E il vostro?


“L’Altra Me” è in revisione, ma sempre disponibile su Amazon e per Amazon Kindle Unlimeted… non fatevi sfuggire l’occasione di conoscere Melanie, Kimberly e Michael e il loro “speciale” autunno a New York… sono certa vi scalderà il cuore.

 

Link per l’acquisto:   CLICCA QUI PER ACQUISTARE L’ALTRA ME

 

Con amore…

Shio ❤

FantArt 2019 – #7 – Kirito

Per chi non lo conoscesse, Kirito è il coo-protagonista, insieme ad Asuna, della fortunata saga anime “Sword art online”. Dico fortunata perché ormai è arrivata alla terza o forse addirittura quarta serie e da essa sono stati tratti libri, manga e videogiochi. Insomma è una piccola serie evento che tra gli appassionati, ha creato una tendenza.

Oggi avrei dovuto postare Yuno, ma non so se riesco. Nel mentre godetevi Kirito.

Shio ❤

FantArt 2019 – #2 – Sailor Saturn

Che tra le guerriere sailor, io ami Sailor Saturn, non ne ho mai fatto un segreto. Amo il suo personaggio, la sua triste storia e il duro fardello che porta sulle spalle. Tra le sailor, lei è quella che tutti hanno sempre temuto essendo portatrice di morte, ma a volte, le apparenze ingannano. Le persone possono cambiare e i pregiudizi essere smentiti e messi da parte… tutto questo è l’essenza che ruota intorno a questo personaggio nella prima sua apparizione avvenuta nella terza serie: “Sailor Moon S” qui in Italia, “Sailor Moon e il cristallo del cuore”.

A domani con una versione moderna di Biancaneve 😉

Tempo permettendo, ovviamente.

Big Kiss 😘

Shio.

Un Amore di Provincia

amore di provincia
Ciao a tutti, oggi vi parlo di questo romanzo m/m scritto da una persona che ho avuto il piacere è l’onore di conoscere personalmente a Pasqua, si tratta di Lily Carpenetti; una scrittrice che pubblica da anni sia sul web che in cartaceo e con un discreto successo. Purtroppo non esiste ancora una copertina per quest’opera che la brava Lily ha scritto per il concorso indetto da Rakuten Kobo & Harmony: “eLove Talent” e dovrete accontentarvi di una fan art che ho realizzato per lei e che potete vedere qui di fianco/su. Continua a leggere

Manga, istruzioni per l’uso.

il mondo di shiorenCiao a tutti, come state? Spero bene.
Da ormai trent’anni, i manga (fumetti giapponesi) hanno sempre più preso piede nel nostro paese fino a passare da “prodotto di nicchia per poveri emarginati” a una vera e propria moda; ma quante cose sappiamo davvero su questo prodotto?
Purtroppo i manga in Italia sono stati sempre accompagnati negli anni da polemiche più o meno assurde fino al famoso reportage del programma televisivo de “Le Iene” di alcuni anni fa che aveva praticamente fatto passare i lettori di questo genere di storie come pervertiti, deviati e pedofili. Ricordate? Ora, il mio non vuol essere il solito articolo polemico sulla questione che già in passato affrontai, voglio solo darvi delle dritte per conoscere i manga, capire alcuni termini e riconoscere i vari generi in modo da poter scegliere quello che più si avvicina alle vostre preferenze…ammesso che vi interessi questo prodotto di editoria. 😉

Continua a leggere

Un sabato tutto per me!

Ciao a tutti, come state? Spero bene. Oggi, avrei dovuto recuperare tutti gli Inktober arretrati e vi giuro che i presupposti c’erano davvero tutti, poi una mia amica mi ha chiesto di uscire in mattinata e, sinceramente, non vedevo l’ora di prendermi del tempo per me, soprattutto dopo aver passato la scorsa settimana in giro per ospedali. Così, ci siamo date il nostro consueto appuntamento alla stazione di Porta Nuova e poi… “Centro di Torino, vieni a me!!!”.

Continua a leggere