FantArt 2019 – #6 – Hellboy

hellboy

Eccoci al disegno di oggi!
Prima di tutto, permettetemi di chiedere umilmente scusa ai fan di Hellboy… purtroppo qui, le mie scarse qualità si sono espresse in tutta la loro magnificenza: è penoso, lo so! T^T

Ma andiamo oltre… Hellboy, per chi non lo conoscesse, è un personaggio del mondo a fumetti americani, ma non solo. Su di lui, sono stati creati anche diversi film, uno molto recente tra l’altro.

Domani è il turno di Kirito di SAO, spero di farlo in tempo ^_^ (mese duro, ma ce la metterò tutta!).

Serena notte.

Shio

Dalla realtà alla carta

Ieri mi è capitato di vedere una commessa con indosso un delizioso vestito color rosa antico, davvero bellissimo e stamani ho provato a riprodurlo su carta, ma devo ammettere, che non gli rende abbastanza giustizia… sigh.

Mi sono divertita con i filtri del cellulare, scegliete il vostro preferito… ammesso che ci sia, ovviamente 😌.

Versione originale:

Continua a leggere

Brothers # 13

ATTENZIONE: A CAUSA DELLE TEMATICHE AFFRONTATE NEL  MANGA, SI CONSIGLIA LA LETTURA SOLO AD UN PUBBLICO ADULTO!

Dove eravamo rimasti: Dopo aver passato la notte a parlare e farsi rassicurare da Jessie, Rei è più sereno e si reca al lavoro con buoni propositi verso il suo compagno una volta finita la giornata lavorativa, ma ad un isolato dalla caffetteria s’imbatte nella madre che lo aggredisce verbalmente e fisicamente intimandogli di star lontano da Patrick. Alla scena assiste Elly che, una volta allontanata la donna, soccorre Rei che nonostante non abbia reagito ha riportato delle leggere ferite.
Dopo scuola, Moemi e Patrick avevano progettato un pomeriggio al cinema, ma memore di quello che gli aveva detto Mat, Patrick decide di raccontare di sua madre alla giovane che ne rimane sconvolta al punto da non riuscire a frenare le lacrime, vista la situazione i due si recano in una caffetteria, ma li la madre del giovane lo chiama al cellulare per imporgli il coprifuoco ed al ragazzo non rimane che tornare a casa raccomandando a Moemi di parlare al posto suo a Rei affinché l’uomo sappia che l’allontanamento da parte del giovane è solo temporaneo. Moemi fa come le è stato chiesto, racconta tutto a Jessie e Rei che sembrano in parte comprendere la situazione e, dopo averla tranquillizzata, Rei propone alla sorella di dormire a casa loro. Ed ora la storia continua….

il mondo di shioren

Continua a leggere

Drena

Buongiorno, oggi, mentre preparavo i disegni per l’ultimo libro della saga di Laura: Le cronistorie degli elementi, ho incominciato a disegnare a caso pensando alla mia Drena a cui non ho dato ancora un volto ufficiale e così è apparsa!

Appena la sistemo, faccio la scheda, per ora vi lascio il work in progress coi vari step che mi hanno portata alla sua realizzazione e…. ehm si, è nuda e, difatti, è molto contrariata… Speriamo non mi incenerisca xD

Big kiss e buona giornata a tutti.

Shio ❤

L’Angolo del Disegno

L'angolo del disegno Belial Shioren Fulla

Ciao amici!!
Pronti per un nuovo appuntamento con la nostra rubrica?
Ricordate:

1 Tema = 3 Disegni

Il tema di oggi è stato scelto da me e, dato che ultimamente mi sento molto in pace col mondo (ma non con wordpress con cui comunque sto comunicando in qualche modo xD) ho pensato di proporre il tema: “Angeli”.
E questo è il mio angioletto che veglia su tutte le persone che amo ed a cui sono legata da un sentimento di profonda stima e amicizia.
il mondo di shioren
Ed ora tutti a vedere gli angeli di Fulla e Belial!! ❤

Alla prossima settimana per l’Angolo del disegno, mentre col blog dovrei essere quasi a posto e forse settimana prossima si riapre ufficialmente 😉

Peace ❤

Shio ❤

Cross-Over: Bull vs NCIS

Ciao a tutti ragazzi,

come sempre il tempo che ho a disposizione da dedicare ai blog è col contagocce e specialmente in quest’ultimo mese/anno, ma come potete notare non demordo e, ogni tanto, riappaio con qualcosa da mostrarvi.
Questa settimana non ho neanche partecipato all’angolo del disegno perché sinceramente non ci sono riuscita…proprio così. Io ho tanti difetti e nel campo artistico è la “copia”. Io non riesco a copiare o ridisegnare qualcosa che ho già fatto, non mi viene e mi annoia in parte. Perché quando disegno mi abbandono completamente all’istinto e non mi pongo regole o altro e questo fa si che a volte i miei disegni siano strambi o bizzarri! x°D

Questa settimana ho dovuto lavorare alle nuove fan art per il libro di prossima uscita di Laura e, tra un Aidan e un Celine, ecco che mi è venuta in mente questa cross-over dedicata ai personaggi di Bull e di Anthony DiNozzo della serie NCIS interpretati entrambi da Michael Weatherly, uomo che adoro (ma questo mi sembra di averlo già detto 😉 )

Per chi non lo sapesse, Bull è uno psicologo, mentre DiNozzo è un agente speciale, un federale che però, a causa dei suoi modi di fare burberi, viene spesso castigato dal suo capo con uno scappellotto dietro la testa e in questo cross-over il nostro povero Tony è confuso perché ormai non capisce più quando sbaglia o meno, visto che a priori Gibbs (il suo capo) gli da degli scappellotti xD

Spero vi piaccia ❤

Buon sabato :-*

Shio ❤

Progetto senza titolo

Siren

Eh niente, questo per me è un weekend di ripresa a quanto pare.
Stamane sono riuscita a girare tra alcuni dei blog che seguo, ho potuto scrivere un nuovo pezzo di Eden, fatto un Tag, preparato il disegno per mercoledì e fatto anche questo e non vi dico la serenità che mi sento addosso…sono felice!
Spero di continuare così, perché questa sensazione è troppo piacevole per lasciarla andare.
Questa piccolina mi è venuta così, senza tante pretese, ma solo per il semplice gusto di provare di nuovo a mettere emozioni su carta, voi cosa ne pensate? 😉

il mondo di shioren

L’Angolo del Disegno

L'angolo del disegno Belial Shioren Fulla
Non entro su wordpress da un pò e scopro che mi ha ribaltato tutto, santo cielo!
Ciao a tutti amici, come ogni mercoledì (o quasi) eccoci ad un nuovo appuntamento con l’Angolo del Disegno, vi annuncio che probabilmente sono finita fuori tema, ma ho fatto il disegno a tempo zero dieci minuti fa, non scherzo!!

1 Tema = 3 Disegni

Io, Fulla e Belial, come ormai sapete tutti, abbiamo iniziato quest’avventura che consiste nello scegliere un tema alla settimana e di disegnarlo in base ai nostri specialissimi stili di disegno. Il tema di oggi è stato scelto da Fulla ed è “Creature Magiche”.
All’inizio pensavo di fare una sirena poi… mi è venuta tra le mani la Gorgone <,<
E mi sono autopietrificata!
Per me è una creatura magica, ma non so se vale in questo caso essendo una creatura mitologica, comunque questa è la mia scelta flash senza cancellature e disegnata di tutto pugno in un nanosecondo o quasi, spero vi piaccia e, sopratutto, spero di tornare presto tra di voi, mi mancate ❤
il mondo di shioren
E dopo questa piccola capatina che spero vivamente non diventi un caso isolato, vi saluto. Ormai Fulla e Belial avranno postato, andate a curiosare anche i loro disegno cliccando sui rispettivi nomi.
Alla prossima.
Un abbraccio.
Shio ❤

Drawlloween #23 “Torture”

Buongiorno e buona domenica a tutti amici del blog, come state?
Spero tutto bene, io non mi posso lamentare, sono serena e questo basta. 🙂
Il tema del Drawlloween di oggi è:

“Torture”

E la mia povera, mal capitata donzella ne ha pagato le conseguenze… 😥
Non sapevo cosa fare come torture e non sono neanche sicura che questo vada bene, ma non avevo la minima intenzione d’immaginare qualcosa di troppo crudo o splatter, nonnò! xD
Eccovi la mia povera vittima del tema: Torture.

il mondo di shioren

Drawlloween #22 “The Death”

Ciao a tutti, eccomi di ritorno e pronta a postare il Drawlloween di oggi che ha come tema:

“The Death
ossia (devo proprio tradurlo? T.T)
La morte”

Continuo a pensare che diventa sempre più tetro questo drawlloween, ma passiamo al disegno ed al suo sviluppo. Per creare la mia particolare morte mi sono ispirata principalmente a 2 cose: un famoso detto ed i Dissennatori di Harry Potter.
Direi che per i dissennatori non c’è bisogno di presentazioni, vero? 😉
Per quanto riguarda il detto, sarebbe bello se lo indovinaste voi, ma credo sia impossibile perché non sono brava a far capire le cose, quindi ve lo dico io. Avete mai sentito il detto: “Sono come il vecchio seduto sul greto del fiume che aspetta che passi il cadavere del suo nemico?”. A me questo detto piace molto e non nego che mi è capitato di usarlo di tanto in tanto, ebbene unendo queste due cose è nata la mia particolare morte, spero vi piaccia 😉

il mondo di shioren