Terra

il mondo di shioren Sembra che ora, parlare del Pianeta vada di moda:  ne parlano a scuola, per le piazze, al telegiornale, sui social e in politica. Avete notato? Prima parlavano di emergenza emigrati, ora di emergenza ecologica planetaria… non vi sembra tutto così ipocritamente calcolato? Certo, con questo non voglio dire che quello che sta succedendo non esista o non meriti la giusta importanza, voglio far solo  notare come alcune persone sono brave a girare quello che ci sta più a cuore per acquisire consensi. Questo non è un blog a sfondo politico, per cui non ho intenzione di fare il nome del politico che proprio oggi al Tg2 ha menzionato questo “problema” tra le priorità del nuovo governo, ma permettetemi di esprimere il mio disgusto a riguardo. Continua a leggere

Brothers #6

ATTENZIONE: A CAUSA DELLE TEMATICHE AFFRONTATE NEL  MANGA, SI CONSIGLIA LA LETTURA SOLO AD UN PUBBLICO ADULTO!

Dove eravamo rimasti:
La situazione tra Mat e Sara è più ingarbugliata di quel che sembra, difatti la donna di cui il ragazzo è innamorato non solo è molto più grande di lui, ma è pure sposata, il che rende le speranze del giovane pari a zero, ma Moemi non demorde ed esorta l’amico a non arrendersi.
Siamo a dicembre la prima nevicata porta con se i ricordi di April facendo piombare i nostri protagonisti in un mondo di ricordi e lacrime, ma ora la storia continua….

il mondo di shioren Continua a leggere

Drawlloween #20 “Masks”

E siamo ad un nuovo appuntamento col nostro Drawlloween quotidiano, il tema di oggi è:

“Masks
ossia
Maschere”

Quando ho letto il tema di oggi, mi sono venute in mente tante maschere…ovviamente le prime sono state quelle belle e colorate del carnevale di Venezia, poi quelle regionali tipiche della mia regione, quelle dei faraoni, quelle del teatro no, quelle per i bambini e quelle per gli assassini, finché non sono arrivata a quelle dell’anima. Si, quelle che uno mostra a tutti e che in realtà non corrisponde a ciò che ognugno si porta nel cuore. Spesso e volentieri mi è capitato di vedere in giro disegni di personaggi con maschere sorridenti che nascondono un volto in lacrime che è quasi sempre  il mio caso, ma non esistono solo questo genere di maschere, no! Ci sono anche quelle degli ipocriti, quelle che si fingono tristi e poi godono delle tue sofferenze, delle tue disgrazie ed io di gente così ne ho conosciute tante.
Il mio disegno è dedicato a quelle persone, quelle che si fingono amiche solo per sapere i fatti tuoi, che non avendo una vita propria godono della vita degli altri, che sono gelose (da qui il giallo dell’abito) e hanno un animo oscuro (mantello nero), ma che soprattutto riescono a piangere con te, mentre dentro ridono del tuo fallimento.
Amici miei: La maschera!

il mondo di shioren