L’Angolo del disegno

L'angolo del disegno Belial Shioren Fulla
Ciao a tutti!
Pronti per un nuovo appuntamento con l’angolo del disegno?

1 Tema = 3 Disegni

Il tema della settimana è stato scelto dalla bravissima Fulla che ha proposto un temino facile facile: Harry Potter!! D:
Come sempre l’intenzione era quella di disegnare qualcosa relativa al magico universo del maghetto di Hogwarts, ma cosa?
All’inizio avevo pensato di disegnare il trio Hermione, Harry e Ron, poi alla fine ho optato per un personaggio che forse non ricordano in molti ma senza il quale il nostro piccolo maghetto si sarebbe fermano al secondo libro/film:
Fanny la fenice del professor Silente.
A me, più che ad una fenice, mi sembra somigli al Cosmo Pavone dell’anime Calendarman, ma sono dettagli x°°D

il mondo di shioren

Chissà cos’avranno disegnato Fulla e Belial, scopritelo cliccando sui loro rispettivi nomi 😉
Appuntamento a mercoledì prossimo per un nuovo appuntamento con l’Angolo del Disegno.
Ciao 😀
Shio ❤

Le Cronistorie degli elementi: Il Regno del Fuoco

<< La questione non è diventare ciò che si vorrebbe, ma avere il coraggio di esserlo>>.

Ciao a tutti e buon lunedì ❤
Ebbene si, stavolta ho superato me stessa ed ho letto l’intero terzo libro di Laura in appena 10 giorni, sono sconvolta io per prima visto che di solito non riesco mai a leggere un granché a causa dei millemila impegni, ma grazie al cielo esistono le app per cellulare ed allora: “Apriti mondo!!”.

Ma lasciamo da parte i delirii per le mie impressioni personali e torniamo a fare la blogger seria (?) a cui siete abituati u.u
Sono lieta di presentarvi la terza recensione sul terzo capitolo de “Le Cronistorie degli elemente” una saga pensata e scritta dalla bravissima Laura Rocca blogger de “Racconti dal passato”.
Il titolo di questo nuovo capitolo è:

-“Il Regno del Fuoco” –

il mondo di shioren

Formato e-Book: € 2.99
Gratis per gli iscritti a KindleUnlimited
Formato cartaceo con copertina flessibile: € 14.77

ghirigori

Continua a leggere

Le Cronistorie degli Elementi: Il Regno dell’Aria

«I limiti dimorano nella testa di chi li ha, nelle azioni di chi se li impone, negli occhi di chi li vuole vedere e nelle parole di chi non vuol sperare.»

Buongiorno e buona domenica! Oggi posso finalmente mostrarvi la mia particolare e sentita recensione su una delle saghe Self Publishing che più mi sta entusiasmando.
In concomitanza con l’uscita del terzo libro: “Il Regno del Fuoco” che sto attualmente leggendo, eccovi la mia personale recensione sul secondo libro della saga de “Le Cronistorie degli Elementi” di Laura Rocca.

il mondo di shioren

Continua a leggere

Your Name – Al Cinema

il mondo di shioren
Ogni tanto al cinema danno dei film di animazione giapponesi, ma questi non hanno delle programmazioni lunghe come i vari film disneiani e non è neanche previsto il passaggio nei week end, dove in teoria c’è più possibilità che le famiglia si riuniscano per andare al cinema, insomma sembra quasi un sabotaggio bello e buono, ma nonostante questo, molta gente si riversa nei cinema nelle uniche 3 date previste per poter ammirare il loro film d’animazione preferito. Oggi ho il piacere di elencarvi regione per regione, le sale che ospiteranno l’ultima fatica di Makoto Shinkai dal titolo “Your Name”.
Il film sarà nelle sale italiane solo il 23, 24 e 25 gennaio e la suddetta lista potrebbe subire delle variazioni, quindi vi conviene informarvi presso i cinema in questione, siete avvisati 😉

Il trailer:

Continua a leggere

Brave Story

Ciao a tutti amici, siamo ormai alla vigilia, eh?
Ebbene in questi giorni in tv si stanno sbizzarrendo coi programma più fantasioni:  favole, cartoni animati, film per le famiglie, ma che ne dite di un pò di sano fantasy? 😉
Il manga di cui vi parlo oggi è un fantasy tratto dal un romanzo di Miyuki Miyabe
dal titolo “Brave Story”.

il mondo di shioren

 

Continua a leggere

Yuu Watase

Buongiorno amici miei, stamani vi presento una nuova mangaka che personalil mondo di shiorenmente mi ha regalato tante emozioni e risate, il suo nome è Yuu Watase.

Yuu Watase è nata a Osaka il 5 marzo del 1970, come spesso accade, anche lei debutta molto giovane ed all’età di 19 anni pubblica la sua prima opera per la casa editrice Shogakukan con la quale pubblicherà altre serie di gran successo.
In venticinque anni di carriera, ha pubblicato più di venti storie a fumetti, storie brevi, romanzi illustrati e tant’altro. La sua è una carriera ricca di successi che sono riusciti a far breccia nel cuore dei suoi fan.

 

Continua a leggere

Nirhilloyd Leezaris II

Nirhilloyd Leezaris II, conosciuto come “Nir” nasce come uno dei punti fermi nell’universo di Eden, all’inizio volevo che fosse lui a salvare Lily, ma poi ho cambiato idea in quanto volevo creare dei momenti divertenti che solo lui le Lir potevano fare. Essi dovevano deliziare il lettore con simpatici siparietti  distinati a mettere in difficoltà Drena e Keith, volevo alleggerire la storia attraverso loro,  poi qualcosa è cambiato… Ho dovuto pensare al passato dei gemelli elfi ed ecco che affiora qualcosa a cui non avevo dato il giusto peso prima. Sapevo già che Nir avrebbe avuto un ruolo importante che contrastava con il suo essere schivo e tagliente, ma ho aggiunto alcuni ingredienti alla storia che mi hanno permesso di delineare bene il suo personaggio, la sua storia ed il suo ruolo all’interno di essa.
I capelli di Nir sono neri, mentre gli occhi dorati. La pelle è scura visto che appartiene alla stirpe degli elfi neri, che non vuol per forza indicare che la sua sia una comunità debita al male come farebbero credere le migliori guide di giochi di ruolo, essendo questo il “mio” mondo ed essendo Eden un mondo di mia creazione, io ho la facoltà di riscrivere le leggende e le teorie che albergano intorno a noi.

il mondo di shioren

Nir ha un carattere burbero ed altezzoso, si diverte spesso a prendere in giro la sorella ed a mettere in difficoltà Drena a cui basta poco per infervorarsi. Guarda sempre tutti dall’alto verso il basso, ma ha sempre una parola di conforto e d’incoraggiamento per chi ne ha davvero bisogno.

ATTENZIONE!!
PARTICOLARITA’ & SPOILER
(NON LEGGETE SE NON AVETE ANCORA INIZIATO EDEN)

La sua anima è sigillata nel corpo di un piccolo elfo alato attraverso un gioiello, liberarla anche solo per pochi secondi, crea al giovane un forte stress che lo obbliga a lunghe ore di riposo.

(Volevo mettere qualcosina in più, ma evito :p )
Appuntamento ad oggi pomeriggio con “L’Angolo del disegno”.
Buon Pranzo ^^
Shio ❤

3×3 Occhi – Trinetra

Ciao amici, quello che vi propongo oggi è un manga del genere seinen cioè per un target di lettori maschili che va dalla maggiore età in su ma, come ho spesso ho dichiarato, a me importa poco delle restrizioni e delle fasce di pubblico a cui in teoria sono indirizzate le storie, perché a prescindere dal target, se mi piacciono, sono per me! 😉
Ed è proprio il caso di questo manga dal trascorso editoriale burrascoso, ma che per fortuna dopo tanti anni è comunque stato portato a termine con successo. Il titolo del manga è “3 x 3 occhi”, ma in Italia ha avuto due vite e fu ribattezzato “Trinetra”, ma di questo vi parlerò dopo, mentre l’autore è Yuzo Takada.

il mondo di shioren

Continua a leggere

#Numeri primi: Demokratia

il mondo di shioren
Il manga come, come tutti quelli del sensei Mase, si presenta bene, con un’ottima impaginazione, un tratto accattivante e smanioso di particolari, ma c’è ahimé una piccola nota dolente… Purtroppo essendo una tematica molto particolare, il manga parte molto lento e le spiegazioni agli utenti che potranno poi guidare l’androide attraverso ad un programma per votazione, risulta in parte noiosa, almeno secondo i miei gusti, ma questo non toglie nulla al ritmo incalzante che prende la storia dalla metà del volumetto in poi quando si inizia ad entrare nel vivo della storia e, di sicuro conoscendo il sensei Mase, non mancheranno i colpi di scena e le situazioni al limite dell’umana comprensione.

L’autore, mi piace particolarmente, quindi ho comunque deciso di sil mondo di shioreneguirlo, ma mi sembrava giusto far notare che comunque i primi capitoli del manga possono invogliare il lettore occasionale a cestinare il manga senza leggerlo fino infondo.

Il mio consiglio è quello di stringere i denti ed arrivare comunque alla fine dell’albo, se proprio non dovesse piacevi, almeno vi sarete comunque fatti un’idea della storia nell’insieme, uscendo dal labirinto dei termini fantascientifici e tecnici per i quali magari non siete portati.
Alla prossima recensione sprint!

il mondo di shioren
Shio ❤