BookTag ispirato a Piccole Donne

Ciao a tutti amici, oggi vi presento un tag nel quale sono stata nominata dalla brava MiMi del blog “Book Coffee Site” e che ringrazio sentitamente.

Allora, il tag consiste nel rispondere a una serie di domande “librose” create e abbinate ai personaggi di Piccole Donne, ma andiamo subito con le risposte:

Jo March: Scegli un libro che avresti voluto scrivere perché è bellissimo.

Eh beh, se volessi puntare al top, direi Harry Potter di J. K. Rowling , ma direi che anche Memorie di una Geisha di ‎Arthur Golden non sarebbe stato male 😉
Sono due storie molto diverse tra loro, ma unite da un unico ingrediente: l’emozione!

Jo March: Scegli un libro con una protagonista con un’eroina il cui viaggio è molto più d’ispirazione che delle sue storie d’amore. Continua a leggere

Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle stop

C’è qualcos’altro che devi sempre ricordare. Ci sono persone magnifiche su questa terra, che se ne vanno in giro travestite da normali esseri umani. Non scordarlo mai “. 

[Idgie Threadgoode]

Non era questa la frase con cui avrei voluto iniziare questa recensione, ma la vostra sbadata Shio ha dimenticato di segnarsi la pagina tanto era presa dalla lettura non la trova più.  Sigh ç___ç ma torniamo a noi:

Ciao a tutti amici miei, come state? Io era tanto che desideravo leggere questo libro e posso dire di essermelo letteralmente divorato in soli 3 giorni. Un vero record per me, se si pensa che di solito ci metto mesi e che, ultimamente, non riuscivo più a leggere con impegno come una volta. Forse perché avevo bisogno di cambiare un po’, chissà… Comunque, dato che ho amato il film alla follia e che spesso mi è capitato di leggere che differenziava molto dal racconto originale, ho cercato il romanzo e… “wow”!

il mondo di shioren

Titolo: Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle stop

Autore: Fannie Flagg

Prodotto disponibile sia in Formato: Kindle – Dimensioni file: 1231 KB
Cartaceo: Lunghezza stampa 387

Editore: BUR (2 aprile 2015)

Lingua: Italiano

Io personalmente ho acquistato la mia copia cartacea su Amazon a un prezzo veramente regalato a questo link:
Acquista cliccando qui!

 

Continua a leggere

Pomodori verdi fritti alla fermata del treno

il mondo di shioren Ciao a tutti, oggi vi parlo di un film datato a cui sono tanto affezionata.
“Pomodori verdi fritti” è un film del 1991 diretto da Jon Avnet è tratto dal romanzo di Fannie Flagg, “Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle Stop”.
E’ quel genere di film che si ama o si odia e, nel mio caso, è diventato da subito uno dei miei film preferiti per eccellenza. C’è tutto quello di cui avevo bisogno in passato e che ritrovo volentieri anche nel mio presente.
C’è la forza di ribellarsi, la forza dell’amore, dell’amicizia, di vivere che, attraverso un racconto, pervade una delle protagoniste, Evelyn facendola letteralmente rinascere a nuova vita.

Continua a leggere