Manga, istruzioni per l’uso.

il mondo di shiorenCiao a tutti, come state? Spero bene.
Da ormai trent’anni, i manga (fumetti giapponesi) hanno sempre più preso piede nel nostro paese fino a passare da “prodotto di nicchia per poveri emarginati” a una vera e propria moda; ma quante cose sappiamo davvero su questo prodotto?
Purtroppo i manga in Italia sono stati sempre accompagnati negli anni da polemiche più o meno assurde fino al famoso reportage del programma televisivo de “Le Iene” di alcuni anni fa che aveva praticamente fatto passare i lettori di questo genere di storie come pervertiti, deviati e pedofili. Ricordate? Ora, il mio non vuol essere il solito articolo polemico sulla questione che già in passato affrontai, voglio solo darvi delle dritte per conoscere i manga, capire alcuni termini e riconoscere i vari generi in modo da poter scegliere quello che più si avvicina alle vostre preferenze…ammesso che vi interessi questo prodotto di editoria. 😉

Continua a leggere

Pubblicità

Kirara

Ciao a tutti, come state?
Spero tutto bene.
Come sapete io non parlo sono degli ultimi titoli usciti nelle varie fumetterie, anzi, sono sempre propensa a farvi scoprire titoli un pochino datati, che magari non sono stati baciati dalla fortuna ma che a mio avviso meritano comunque di essere letti, capiti e amati. Il titolo di oggi è davvero vecchiotto, ma con un po’ di fortuna potrete trovarlo tranquillamente in giro per qualche fiera in quei maxi stand che hanno tanti manga vecchi. Il genere è un mix perfetto di commedia, ecchi (manga a sfondo sessuale), sentimentale e con un pizzico di soprannaturale che non guasta.
Il titolo è:

“Kirara” di Toshiki Yui.

il mondo di shioren Continua a leggere