Pomodori verdi fritti alla fermata del treno

il mondo di shioren Ciao a tutti, oggi vi parlo di un film datato a cui sono tanto affezionata.
“Pomodori verdi fritti” è un film del 1991 diretto da Jon Avnet è tratto dal romanzo di Fannie Flagg, “Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle Stop”.
E’ quel genere di film che si ama o si odia e, nel mio caso, è diventato da subito uno dei miei film preferiti per eccellenza. C’è tutto quello di cui avevo bisogno in passato e che ritrovo volentieri anche nel mio presente.
C’è la forza di ribellarsi, la forza dell’amore, dell’amicizia, di vivere che, attraverso un racconto, pervade una delle protagoniste, Evelyn facendola letteralmente rinascere a nuova vita.

Continua a leggere

Brothers #12

ATTENZIONE: A CAUSA DELLE TEMATICHE AFFRONTATE NEL MANGA, SI CONSIGLIA LA LETTURA SOLO AD UN PUBBLICO ADULTO!

Dove eravamo rimasti: Dopo l’incontro con Rei, la madre di Patrick intima in modo deciso al figlio di non aver più nulla a che fare col giovane, ma il ragazzo non vuole obbedire a questo nuovo capriccio da parte del genitore e così si cruccia nel suo silenzio alla ricerca di una soluzione. Moemi, si accorge del disagio del ragazzo e chiede a Mat di aiutarlo e quest’ultimo raccoglie pazientemente le confidenze del compagno di classe a cui suggerisce di raccontare tutto a Moemi e di non tenerla all’oscuro di una situazione che comunque riguarda da vicino anche lei e suo fratello. Jessie nel frattempo consola Rei rassicurandolo che gli starà vicino qualsiasi cosa succeda in futuro.
Ed ora la storia, continua…

il mondo di shioren

Continua a leggere

Bull premiere stagione 3 – fan art

Quando mi scatta l’amore per qualcosa, divento un pochino pazza e così inizio a fantasticare storie e disegnare questo “qualcosa” fino all’esasperazione. Ora tutto questo sta avvenendo con il personaggio del dottor Bull della serie tv “BULL” che, in Italia, è ancora ferma a metà della seconda stagione, ma in America è alla vigilia della terza stagione, difatti, la premiere sarà il 24 settembre. Così mi sono di nuovo rimessa all’opera e ho fatto un nuovo (stupidissimo) disegno xD

Se non avete visto la serie, non ne capirete il senso e, se non avete visto il finale in lingua originale (dato che appunto in Italia siamo fermi), ne capirete ancora meno, ma… fidatevi, è stupidissimo x°D

Il dottor Jason Bull sta tornando… ed è più in forma che mai!! ❤

Shio ❤

42227713_2184791854925120_7097154176391577600_o

Brothers # 4

ATTENZIONE: A CAUSA DELLE TEMATICHE AFFRONTATE NEL  MANGA, SI CONSIGLIA LA LETTURA SOLO AD UN PUBBLICO ADULTO!

Dove eravamo rimasti:
A causa di un malinteso, Patrick si convince che Moemi l’abbia tradito e, senza chiedere spiegazione alla ragazza, decide di allontanarla  per mettere ordine nei suoi sentimenti.
Moemi, sconvolta passa la notte a casa di Rei e Jessie a cui non racconta nulla e l’indomani si reca a scuola con un nuovo taglio di capelli. La cosa però non lascia indifferente Mat che affronta Patrick in cerca di spiegazioni. Elly, contattata da Rei e Jessie, intercede per loro con Moemi nella speranza di far riprendere la ragazza dallo stato di sconforto in cui è piombata. Dopo averne parlato con l’amica, Moemi si sente meglio, ma non appena Mat gli accenna la conversazione avuta con Patrick, la ragazza si sente assalire dall’ansia, scappa da scuola e, dopo aver girovagato per tutto il giorno si ferma in un giardino pubblico dove viene aggredita da un senzatetto. Proprio mentre il  balordo sta per abusare di lei, arrivano Rei e Jessie che riescono a mettere in fuga l’uomo restando entrambi feriti.
Rei è costretto a passare una notte in ospedale a causa delle ferite riportate, mentre Jessie e Moemi si avviano verso casa.
Ed ora, la storia continua…

il mondo di shioren

Continua a leggere

Yumiko Igarashi

il mondo di shioren
Buongiorno amici, oggi vi parlo di una grande mangaka che ha fatto la storia e la
differenza nel mondo dei manga e dell’animazione giapponese, se negli anni 80 i nostri fratelli si potevano appassionare al lato “cool” degli anime con serie come Capitan Harlock, Goldrake o Mazinga, noi dolci fanciulle dal cuore innamorato potevamo deliziarci con le storie tutte pizzi e merletti le cui protagoniste erano contraddistinte dai grandi occhi e dal gran cuore. Queste antagoniste, queste eroine erano, soprattutto in quegli anni, prerogativa della mangaka di cui vi sto per parlare: Yumiko Igarashi.

Continua a leggere

Brothers #3

Dove eravamo rimasti:
Moemi e Patrick ora sono una coppia, le cose tra di loro sembrano essersi stabilizzate ed i due ragazzi vivono la loro piccola storia d’amore fatta di appuntamenti e baci.
Al ritorno dal lavoro, Moemi s’imbatte in Elly sua ex vicina di casa con quale aveva instaurato un rapporto fraterno ed insieme decidono di andare a trovare Rei, una volta li, la ragazza viene colta da un attacco di gelosia e fugge via sconvolta. Jessie e Rei escono a cercarla intimando a Moemi di aspettare a casa, ma la ragazza, sentendosi responsabile dell’accaduto, si chiude in se stessa e decide d’ignorare il fratello per un pò. Stanco dei continui tentativi di fuga di Moemi, Rei va a prenderla a scuola, i due parlano e si chiariscono, ma proprio mentre i due sono ancora abbracciati, sopraggiunge Patrick che li vede e senza dir nulla scappa via sconvolto….
Ed ora la storia, continua….

il mondo di shioren Continua a leggere

Innocent

Ciao amici come state? Tutto bene? Spero di si ^_^
Stasera vi parlo di un manga di rara bellezza grafica. Le sue scene sono forti e di grande impatto, la storia è  come un pugno in pieno volto ma,  ai più sensibili alla bellezza ed alla storia in generale non potrà non piacere, sto parlando di

“Innocent”

di Shin’Ichi Sakamoto.

il mondo di shioren

Continua a leggere

Dieci cose che vorrei sapere di te – Tag

Ciao a tutti, pian pianil mondo di shioreno stanno ritornando indietro le nomine del tag che avevo creato, sono contenta 🙂
Oggi è la volta di On Rainy Days e delle sue domande che, anche se non sono direttamente indirizzate a me, mi sembrano così carine che ho deciso di rispondere ugualmente 😉
Non metterò le regole e/o altro, perché questa è la risposta ai miei quisiti, quindi passo direttamente alle risposte alle due domande che sono:
i 5 migliori libri che avete letto / i 5 migliori film che avete visto.

Pronti? Si parte!!
Allora i 5 migliori libri che ho letto sono (che poi 5 è riduttivo, perché me ne sono piaciuti molti di più):

  • L’intruso di Brett Shapiro
  • Harry Potter saga di J.K. Rowling
  • Twilight saga di Stephenie Meyer
  • L’uccello che girava le viti del mondo di Haruki Murakami
  • Memorie di una geisha di Arthur Golde

 

I 5 migliori film che ho visto, partendo dal presupposto che non vado più al cinema da una vita e che devo basarmi sulla mia memoria, sono:

  • L’Attimo fuggente di  Peter Weir e con protagonista Robin Williams
  • Il mio grosso grasso matrimonio greco di Joel Zwick con Nia Verdalos e John Corbett
  • Canone Inverso di Ricky Tognazzi
  • Il codice Da Vinci di Ron Howard con Tom Hanks e Jean Reno
  • Leon di Luc Besson con Jean Reno, Natalie Portman e Gary Oldman

 

Sigh, solo 5 titoli è una tortura però ç___ç
Man mano che scrivevo me ne venimano in mente tantissimi… pazienza, cercherò di tenerli a mente per il prossimo tag ^__^

Per ora è tutto, buona giornata e buon pranzo (vista l’ora xD)

Bacio :-*

Shio ❤