Sixfanarts atto 2

Ciao a buona Pasquetta a tutti, amici ❤
Eccomi col secondo e ultimo (tranquilli, ho finito xD ) #Sixfanarts!
I personaggi sono stati scelti da voi attraverso vari contatti: blog, pagina facebook, profilo facebook e twitter, e spero tanto vi piacciano ❤

sixfanarts 2

Buona continuazione di giornata ❤

Big kiss

Shio ❤

Pubblicità

Manga, istruzioni per l’uso.

il mondo di shiorenCiao a tutti, come state? Spero bene.
Da ormai trent’anni, i manga (fumetti giapponesi) hanno sempre più preso piede nel nostro paese fino a passare da “prodotto di nicchia per poveri emarginati” a una vera e propria moda; ma quante cose sappiamo davvero su questo prodotto?
Purtroppo i manga in Italia sono stati sempre accompagnati negli anni da polemiche più o meno assurde fino al famoso reportage del programma televisivo de “Le Iene” di alcuni anni fa che aveva praticamente fatto passare i lettori di questo genere di storie come pervertiti, deviati e pedofili. Ricordate? Ora, il mio non vuol essere il solito articolo polemico sulla questione che già in passato affrontai, voglio solo darvi delle dritte per conoscere i manga, capire alcuni termini e riconoscere i vari generi in modo da poter scegliere quello che più si avvicina alle vostre preferenze…ammesso che vi interessi questo prodotto di editoria. 😉

Continua a leggere

Yumiko Igarashi

il mondo di shioren
Buongiorno amici, oggi vi parlo di una grande mangaka che ha fatto la storia e la
differenza nel mondo dei manga e dell’animazione giapponese, se negli anni 80 i nostri fratelli si potevano appassionare al lato “cool” degli anime con serie come Capitan Harlock, Goldrake o Mazinga, noi dolci fanciulle dal cuore innamorato potevamo deliziarci con le storie tutte pizzi e merletti le cui protagoniste erano contraddistinte dai grandi occhi e dal gran cuore. Queste antagoniste, queste eroine erano, soprattutto in quegli anni, prerogativa della mangaka di cui vi sto per parlare: Yumiko Igarashi.

Continua a leggere

Sarà destino? Mah!!

E’ una cosa che mi è venuta in mente stamane, eh si mi capita spesso di pensaril mondo di shiorene cose strane e soprattutto inutili xD, ma torniamo a noi u.u
Fin da piccola il rosso è sempre stato il mio colore preferito. Rosso ovunque! Se pensavo ad un rossetto, per me era scontato che fosse rosso, amavo un vestito rosso di mia madre ed i suoi stivali di vernice rossi…erano stupendi *_*
Quando guardavo Candy Candy, mi piacevano tantissimo i vestiti che indossava perché adoravo l’accostamento del bianco col rosso e Candy ne il mondo di shiorenera piena: dai nastri per capelli, ai grembiuli, agli stivali…rosso e bianco, rosso e bianco ovunque!! Ma non finisce qui! Mi sono accorta che nonostante sia cresciuta, l’accostamento bianco/rosso continua ad attirare la mia attenzione: le sfere dei pokemon, il cappelil mondo di shiorenlo di Mario Bross, uno dei miei pg preferiti della mia infanzia si chiamava Lampo Rosso (il nome originale purtroppo lo ignoro T.T) e la sua divisa è Bianca e Rossa e dello stesso colore è anche la divisa di Asuna di SAO, personaggio che adoro ed indovinate quale delle 3 divise di Lady Oscar mi piace di più? Proprio quella rossa!! E l’elenco è lungo: Nadia de “Il mistero della pietra azzurra”, Yankug (o come si scrive xD) di “Starzinger”, Sora di Kingdom Hearts (i colori predominanti del suo vestito nella prima serie sono proprio il rosso ed il bianco)…, ovviamente esistono delle eccezioni, ma questa cosa mi ha davvero colpita  xD Ed infine realizzo un particolare inaspettato: la bandiera Giapponese è anch’essa bianca e rossa… insoil mondo di shiorenmma forse ho i manga e gli anime nel dna! Forse era destino che io mi cimentassi a disegnare manga e che mi appassionassi di anime.

Destino che iniziassi ad amare un mondo così grande che spesso viene discriminato ed in alcuni casi osannato fino a penalizzarlo… Amo il Rosso & Bianco…Amo il Giappone…ed amo i miei personaggi ed i miei adorati manga 🙂
(Post no-sense, lo so, ma volevo dirlo x°D)
Shio ❤