FantArt 2019 – #2 – Sailor Saturn

Che tra le guerriere sailor, io ami Sailor Saturn, non ne ho mai fatto un segreto. Amo il suo personaggio, la sua triste storia e il duro fardello che porta sulle spalle. Tra le sailor, lei è quella che tutti hanno sempre temuto essendo portatrice di morte, ma a volte, le apparenze ingannano. Le persone possono cambiare e i pregiudizi essere smentiti e messi da parte… tutto questo è l’essenza che ruota intorno a questo personaggio nella prima sua apparizione avvenuta nella terza serie: “Sailor Moon S” qui in Italia, “Sailor Moon e il cristallo del cuore”.

A domani con una versione moderna di Biancaneve 😉

Tempo permettendo, ovviamente.

Big Kiss 😘

Shio.

Saturno vs me

Da qualche parte devo pur incominciare… e penso che, quando si sta come sto in questo momento, sia importante riprendere da quello che più ci piace, così ho provato a unire due cose che amo: il disegno e il mio personaggio preferito di Sailor Moon, cioè Sailor Saturn.

Ho cominciato questo disegno senza aspettative, anzi, ero certa che i miei sentimenti si sarebbe fatti vivi attraverso il mio tratto come successe in un’altra situazione dolorosa della mia vita e invece… giudicate voi.

Devo fare quello che amo e che mi fa stare bene… spero mi aiuti…

A presto, spero.

Shio ❤

Yoshihiro Togashi

Ciao ragazzi, finalmente riesco a riemergere per una piccola biografia, noil mondo di shiorenn per nulla anche la scelta del mangaka è tattica perché non è stato molto proficuo nella sua carriera, ma questo non vuol dire che i suoi lavori siano stati per questo mediocri, anzi…
Yoshihiro Togashi nasce a Shinjō nella prefettura di Yamagata nel Tōhoku il 27 aprile del 1966. Inizia la sua carriera artistica all’età di 21 anni con manga “Buttobi Straight” con la quale vinse il prestigioso premio Tezuka nella sua 34° edizione. E’ sposato con la sensei Takeuchi (Sailor moon) dalla quale ha avuto 2 figli: uno di circa 16 l’altro di circa 8 anni.
Attualmente pare non goda di ottima salute e per questo motivo ha interrotto momentaneamente la serializzazione di una delle sue opere di maggior successo: “Hunter x Hunter”, si spera possa ritornare presto in salute così da poter deliziare i suoi fan con tante altre bellissime storie.

Continua a leggere

Arina Tanemura

Ciao a tutti amici del blog, oggi vi parlo di un’autrice che degli “occhioni” ha fatto la sua firma, si perché i suoi disegni sono riconoscibilissimi proprio grazie alle particolari fattezze che dona ai suoi personaggi; sto parlando della sensei Arina Tanemura. il mondo di shioren

La sensei Tanemura è nata nella regione di Chūbu, più precisamente nella prefettura di Aichi, il 12 marzo 1978 in una famiglia composta da 6 persone: mamma, papà, lei e 2 sorelle ed un fratello. Il suo debutto risale al 1996 quando aveva solo 18 anni, in tale occasione pubblica il manga ” Nibane me no koi no katachi” (inedito in Italia), ma da quel momento, la sensei Tanemura diventa inarrestabile disegnando interrottamente anche più di due serie all’anno. La svolta arriva nel 1998 quando pubblica “Kamikaze kaitou Jeanne” (Jeanne la ladra del vento divino, da quel momento ogni sua opera sarà un successo e lo dimostra il fatto che molte di esse sono approdate anche qui in Italia.

Continua a leggere

Princess Serenity

il mondo di shiore fan art

Oggi sono ispirata o, più semplicemente, a casa mi stanno lasciando respirare e quindi sono riuscita anche a fare una fan art ^^

 

Purtroppo non è perfetta perché non sono brava a copiare e quindi i miei sono tutti disegni fatti di fantasia ed a memoria, ma spero vi piaccia lo stesso 😀
Lei è la principessa Serenity da Bishoujo Senshi Sailor Moon ❤