Annuncio libroso!

Ciao a tutti amici, come state?

💙 Scusate l’assenza di questi giorni, ma ahimè ho avuto dei problemi di salute che ancora non si sono completamente risolti, ma nonostante tutto ho una bella notizia da darvi (il “bello” è relativo, ovviamente xD):

💙 Ho finalmente concluso la stesura del seguito di Complicated Love che s’intitolerà…

💙 eheheheh, beh, per il titolo è ancora presto, ma non appena avrò fatto ordine ed incominciato la revisione con tutti i passaggi obbligatori da fare quando si vuole pubblicare un romanzo, vi darò tutte le news… ogni cosa a suo tempo.

💙 Colgo anche l’occasione per annunciare che stacco ufficialmente la spina per il mese di agosto e provo a riposarmi un po’ o almeno questa è la notizia ufficiale, perché in verità sto revisionando Complicated Love e presto pubblicherò una nuova versione aggiornata dove sono spariti ancora dei refusi (eh sì, dopo 2 anni, ancora trovo refusi).

💙 Non mi resta che salutarvi e augurarvi una magnifica estate.

💙 Ricordate di prendervi il vostro tempo e a prescindere da dove trascorrerete le ferie, abbiate cura sempre di voi stessi. ♥

💙 Lot love.

♥💙♥💙♥💙♥

Complicated Love – Nuova Recensione.

Buongiorno a tutti, amici.
La recensione è di ieri, ma io ho avuto tempo di condividerla con voi solo oggi.
Il blog che gentilmente ha accettato di leggere il mio romance MM è sempre Un cuore tra i libri ed alla cara Anna è toccato il compito di leggere e conoscere il mondo di Edward e dei suoi amici.

Un sentito grazie a lei e a tutto lo staff del blog Un cuore tra i libri per la competenza e professionalità.

Per leggere la recensione, clicca qui: Complicated Love – Un cuore tra i libri.

Grazie a tutti e buona giornata. ♥

L’Altra Me continua a far emozionare â™¥

Buongiorno amici, in questa mattinata afosa… (se continua così, diventerò gelatina o una torcia umana) ecco una piccola, delicata ventata fresca, quel genere di boccata d’aria che allieta non solo lo spirito, ma anche il cuore. ♥

Trovare blog interessati a recensire il tuo romanzo senza mille postille e, credetemi, sono davvero tante, è una vera fortuna. Io ho avuto l’onore di essere stata scelta e questo mi ha messo in leggero vantaggio. Quando uscii Ritorno a Breuddwyd una delle collaboratrici del blog “Un cuore tra i libri“, mi ha chiesto se poteva leggere e recensire il mio romanzo e a me sembrava un sogno perché ero ormai abituata all’indifferenza o a porte sbattute sonoramente in faccia, ma non è stato così con Anna. Lei si è interessata, mi ha cercata e ha accettato le mie riserve nate da esperienze negative passate. E dopo l’entusiasmo dimostrato dopo la lettura di Ritorno a Breuddwyd, le ho proposto se voleva leggere anche i miei altri romanzi ed è così che siamo arrivati alla recensione che sto per presentarvi.

L’Altra Me è il mio romanzo d’esordio.

Non sono mai stata una che scrive cose troppo rosee o zuccherine e questo mi ha precluso una buona fetta di pubblico, motivo in più per me di festeggiare quando incontro qualcuno che ama e apprezza la mia “drammaticità” nelle storie romance, il mio lato più duro e a volte realistico.

Ma mi sto dilungando troppo e oggi la protagonista non sono io.
Lascio quindi la parola ad Anna del blog Un cuore tra i libri ringraziandola dal profondo del cuore per il suo lavoro, per le parole e l’emozione che mi ha trasmesso nel leggere la sua recensione.

Grazie di cuore. ♥

Per leggere la recensione, cliccate qui: UN CUORE TRA I LIBRI, RECENSIONE L’ALTRA ME.

Ritorno a Breuddwyd-Recensione di Un cuore tra i libri.

Buongiorno a tutti, stamattina il risveglio è arrivato con una bella sorpresa: una nuova recensione per “Ritorno a Breuddwyd“.
Anna del blog Un cuore tra i libri è stata velocissima e impeccabile, una professionalità che in tre anni di editoria nel mondo dei self, ho visto raramente.

Potete leggere la sua recensione cliccando qui di seguito -> Un Cuore tra i libri, recensione.

E dopo questa gioia, vado che l’ospedale mi attende!

Buon proseguimento e grazie ancora di cuore ad Anna per aver migliorato la mia giornata.

A presto.

Shio. ♥

Ps: vi ricordo che “Ritorno a Breuddwyd” e gli altri miei romanzi, sono disponibili tutti su Amazon in entrambi i formati e GRATIS per gli abbonati a Kindle Unlimited.
Per saperne di più, clicca -> QUI <-

Pensieri da scrittore #8

Ogni storia inizia così, con delle pagine bianche che l’autore/trice si prodigherà infondendo tutto se stesso/a affinché quel candore immacolato si tinga, lentamente, dei colori dell’anima. Scrivere è come attingere dal proprio cuore il colore più brillante e puro e poi donarlo al prossimo nella speranza che, quest’ultimo, ne sappia trarre giovamento.

[Anna Esse]

Finito!

Non mi sembra vero, ho ufficialmente finito la stesura del terzo romanzo! Adesso, come ben saprete, mi aspetteranno mesi di correzioni e scleri vari, ma è finitooooooooo!

Appena torno dalle ferie mi metto al lavoro: non vedo l’ora di parlarvene! 💪❤️

Kisses.

Anna Esse ❤️

Pensieri da scrittore #4

Ogni libro racchiude dentro sé un mondo, una storia, un viaggio.
Leggere un libro è un po’ come entrare in sintonia con il cuore di chi l’ha scritto, pensato, amato pagina dopo pagina…parola per parola.
Non tutti scrivono di sé stessi nei propri romanzi, credo sarebbe impossibile. Prendete ad esempio Stephen King o Haruki Murakami, se avessero vissuto l’1% di quello che hanno scritto, non sarebbero più qui! Tuttavia penso che in una reazione o in una particolare espressione, si possa effettivamente trovare un frammento di loro in quel determinato personaggio, in quella determinata storia. Ecco… I libri sono come piccoli frammenti di noi che, velati al riparo di una speciale corazza chiamata personaggio, riveliamo agli altri.
Non siamo noi al 100%, ma neanche il contrario. È più un qualcosa di magico, mistico, difficile da afferrare con le mani, ma che può arrivare dritto al cuore.

Shio ❤️