Never give up!

Credere in sé stessi è importante quando si vuole realizzare qualcosa, perché serve tutta la forza del mondo per non lasciarsi abbattere dalle mille difficoltà che si possono incontrare quando si vuole realizzare un sogno. La mia vita non è facile, non lo è mai stata, ma questo non vuol dire che per altri lo sia, no, parlo per me stessa. Trovare del tempo da dedicare alle passioni è una impresa ardua, spesso crollo sotto il peso delle delusione, della sensazione di inadeguatezza che, spietata, falcia ogni mia positività in funzione di un limbo oscuro dentro cui vengo gettata ogni qualvolta che le cose si complicano. Ma sognare è necessario. Un’esistenza senza sogni, sarebbe piatta per me e non mi permetterebbe di sopravvivere a tutta la negatività che giorno dopo giorno mi lanciano addosso in modo più o meno diretto.


Io continuo a lottare, e tu?

Per cosa combatti?


Qual è il nome della tua guerra?


Raccontami qualcosa di te, lottiamo insieme. ❤️

Pubblicità

Nuovi progetti

Natale, Decorazione Di Natale, Avvento, Tempo Di Natale

Buongiorno amici, come state?
Qui si prosegue con le fisioterapie e la lavorazione a un nuovo romanzo… eh sì, mi sono già rimessa a lavoro e questo non so quanto sia davvero positivo, perché mi rendo conto che, quando inizi a scrivere e a pubblicare, senti sempre quella vocina dentro te che ti dice: ancora uno, ancora uno…
E io non riesco a resistere a questa vocina poi, però, ti guardi intorno e l’insicurezza ti frena e ti fa mettere in discussione tutto quello che hai fatto finora. A voi succede?
Vi capita mai che, a furia di ammirare gli altri, vi sentiate così piccoli e mediocri da voler sparire?
A me fin troppo spesso: a volte odio la mia bassa autostima ma, per fortuna, dopo una bella litigata con me stessa, mi rimetto sempre in carreggiata, pronta a darvi nuove storie e magari qualche buona emozione… o almeno ci spero.
Attualmente ho 3 romanzi in cantiere:
-Il famoso fantasy, la cui lavorazione richiede tempo e lucidità mentale (cosa che attualmente non ho xD)
-Un nuovo romance/drama questa volta non ambientato a New York. (contenti? 😉 )
-Un mini sequel di Complicated Love (storie brevi, fatti e avvenimenti ambientati a un paio di anni dalla conclusione del romanzo ufficiale).
Poi, ovviamente, vorrei poter anche coltivare le mie passioni: i manga, gli anime, la lettura, la visione di qualche bel film o serie tv… e mi rendo conto che, effettivamente, 24h non bastano mai!!
E voi?
Che progetti avete nel cassetto per il 2021?
Ormai il nuovo anno è alle porte, con che spirito pensiate di accoglierlo?
Io cercherò, nel mio piccolo, con positività… ne abbiamo davvero bisogno.
Big kiss
Shio.

Buon sabato!

Buongiorno e buon sabato a tutti, oggi giornata di shopping mangoso, dopo più di due settimane, torno in fumetteria a far scorte di “ossigeno” & “emozioni”.
Quanti di voi leggono e più nello specifico leggono manga?
Non vi ho mai chiesto nulla a riguardo, perché ho sempre pensato che nel mondo dei blogger i manga fosse una sorta di lettura blasfema di nicchia…io non ho nulla contro i manga, li adoro e mi hanno salvata più volte dal baratro, ma di certo non è come leggere Shakespeare, Eco o che ne so… Leopardi, quindi pensavo di essere un pochino inferiore a tutti voi grandi esperti e cervelloni, ma non temete, non mi sto affatto deprimendo o sottovalutando, anzi ^^
Magari non saprò a memoria la Divina commedia, ma comunque nel mio piccolo sono un’esperta u.u Quindi ad ognuno il suo ❤
Ora scappo in fumetteria, magari più tardi vi piazzo anche una bella foto dei miei acquisti, chissà che non scopro di avere qualche lettura in comune con alcuni di voi 😉
Peace ❤