Ai Morinaga

Ciao a tutti, amici miei!

Apro il weekend con un nuovo mangaka (autore di manga)che personalmente apprezzo molto per il tratto anche se spesso le sue storie sono atipiche e inconcludenti xD il mondo di shioren
Ai Morinaga nasce nella prefettura di Okayama il 28 aprile del 1981.
Il suo debutto avviene nel 1993 col manga (inedito in Italia) “11 Nen-me no Megami” – “La dea dell’undicesimo anno”.
Famosa in Giappone per rendere i suoi shojo sempre frizzanti e divertenti, andando completamente contro i classici stereotipi del genere, ma gestendo le storie sempre con gran classe.
Tra le opere dell’autrice che sono arrivate in Italia, vi segnalo “Il principe papero” e “1 segreto x 2”, ma di seguito provvederò, come sempre, a stilare una lista più dettagliata 😉

Il 2 agosto 2019, la giovane mangaka ci lascia dopo una lunga malattia all’età di 38 anni.

Continua a leggere

Pubblicità

Saki Hiwatari

Buon pranzo amici!
Oggi vi parlo di un autrice a me cara e di cui, purtroppo, si sa poco e nulla ma chissà, magari un giorno riuscirò a trovare notizie più dettagliate ed allora potrò completare questa mini biografia. Lei è Saki Hiwatari ed è una delle autriil mondo di shiorenci che mi ha fatto innamorare del mondo degli anime e manga!
Come detto su, della sensei Hiwatari si sa davvero poco e nulla. E’ nata il 5 luglio del 1961 (dove è un mistero) ed ha pubblicato la sua opera di esordio nel 1982 il cui titolo era “Mahōtsukai wa Shitteiru” che è sconosciuto qui da noi. Dal 1982 ad oggi, ha pubblicato diverse serie, ma qui in Italia sono arrivate ne sono arrivate solo una piccolissima parte e, tra queste, la sua opera di maggior successo da cui fu tratta anche una serie di OAV ed un film cinematografico, sto parlando di “Proteggi la mia Terra” (titolo originale: Boku no Chikyu o Mamotte).
Continua a leggere

Nagamu Nanaji

Ciao, dato che anche questa settimana è saltato l’angolo del disegno, ne approfitto per farvi conoscere un’altra autrice di manga a me molto cara.
La mangaka che vi presento oggi è di nuova generazione, nonostante siano passil mondo di shiorenati poco più di dieci anni dal suo debutto italiano, continua ad allietarci con storie sempre nuove.

Nagamu Nanaji nasce a Hyougo nel Kansai il 19 febbraio 1976. Da subito inizia a lavorare con una delle migliori case produttrici giapponesi, la Shùeisha per cui lavora ancor tutt’ora. Nel 1993 pubblica il suo primo manga, ma il successo internazionale arriva nel 2000 con Pairfat Tic col quale farà il suo debutto anche qui in Italia diventando una delle autrici di punta della Star comics (che pubblica tutte le sue opere) e, grazie al suo tratto accattivante e delicato al tempo stesso, ha conquistato il cuore dei fan di tutto il mondo.

Continua a leggere