Voglio mangiare il tuo pancreas. (anime)

il mondo di shioren

 

Ciao a tutti! E rieccomi a parlare di questa storia dal titolo inquietante, ma dal significato intenso… ovviamente, se si conosce la storia, appunto.

Tempo fa, in questo articolo “Voglio mangiare il tuo pancreas – manga“, vi avevo parlato del manga e delle mie emozioni/perplessità a riguardo, ripromettendomi di riprendere in mano l’argomento, non appena fossi riuscita a vedere la versione cinematografica e quindi, eccomi qui. ❤️

 

Continua a leggere

Fireworks

Buongiorno e buon giovedì,
il mondo di shioren Quello di cui vi parlo oggi, è un film di animazione del 2017 che è da poco uscito disponibile in dvd e bluray: “Fireworks” diretto da Akiyuki Shinbo e Nobuyuki Takeuchi, dalla sceneggiatura scritta da Hitoshi Ōne.
Questo film narra del primo giorno di vacanze estive a scuola in una piccola città di nome Moshimo. Qui, due amici per la pelle: Norimichi e Yusuke sono entrambi innamorati della stessa compagna di classe, Nazuna, ma non sanno che per la bella ragazza, quella sarà l’ultima estate che passerà da loro.
Filo conduttore della storia sono i fuochi d’artificio.
Tutto gira intorno a quell’unica giornata, il primo agosto, in cui nel cielo di Moshimo verranno sparati i fuochi d’estate, ma proprio quella sera, Nazuna cercherà di scappare di casa insieme a uno dei due ragazzi. Qualcosa va storto, e Norimichi si vede portar via con la forza Nazuna dalla madre che la scopre; adirato, lancia una sfera che la giovane gli aveva raccontato di aver raccolto in mare quel mattino stesso e, improvvisamente, il tempo si riavvolge e Norimichi ha una nuova possibilità di fuga con lei.
Continua a leggere

Citazione #14

Questa frase l’ho letta domenica e ho pensato fosse bella condividerla. Voi cosa ne pensate?

Le cose che ci è concesso fare, non sono molte. Però, proprio per questo vanno vissute fino in fondo. Nessuno può imporci cosa ci piace e non ci piace. Questa è una scelta che spetta solo a noi.

(Amarsi, Lasciarsi)

 

Brothers # 10

ATTENZIONE: A CAUSA DELLE TEMATICHE AFFRONTATE NEL  MANGA, SI CONSIGLIA LA LETTURA SOLO AD UN PUBBLICO ADULTO!

Dove eravamo rimasti: Mat sembra essersi ripreso dalla morte della sua amata Sara e la vita dei protagonisti scorre tranquillamente. Siamo arrivati a febbraio ed in particolar  modo all’anniversario della morte del padre di Rei così, come ogni anno, il ragazzo si reca a far visita alla sua tomba, ma li scopre che anche sua madre e suo fratello Joseph vanno sistematicamente tutti gli anni a far visita al defunto e, dal nascondiglio in cui si rifugia per evitare d’incontrare sua madre, ascolta una conversazione tra i due venendo a conoscenza di una terribile realtà: suo fratello Joseph lo crede morto. Sconvolto, torna a casa dove trova Jessie pronto a consolarlo ed a raccogliere le sue lacrime.
Ed ora la storia continua…

il mondo di shioren
Continua a leggere

Chasing You – cap. 5

Dove eravamo rimasti:
Siamo arrivati al cambio di divise ed i nostri ragazzi sono emozionati come non mai di vedere come esse stiano l’uno all’altra. La tranquillità e la quotidianità di Moe e Shoji viene però messa a dura prova a causa di un rifiuto brusco della ragazza. Un pò per senso di colpa, un pò per curiosità, Moe si reca in terrazza dove Shoji ed il loro compagno di classe Taki, si sono appartati per parlare del più e del meno e li, la ragazza, ascolta parte del loro discorso restandone molto colpita. Arrivata l’ora di ritornare in classe, Taki apre la porta della terrazza imbattendosi in Moe, cosa succederà ora? Come reagirà la ragazza? Scopritelo leggendo questo brevissimo capitolo ^^

il mondo di shioren

Continua a leggere

MASAKAZU KATSURA

Ciao a tutti, oggi vi parlerò di uno dei miei mangaka preferiti in assoluto, il primo che mi ha fatto versare litri e litri di lacrime (uno dei pochi ad essere sincera) colui che ha scritto uno dei manga più belli dell’universo conosciuto e che ha dato un volto ad uno dei personaggi che più amo al mondo, sto parlando di Masakazu Katsura ❤ il mondo di shioren
Il sensei Katsura nasce nella regione del Chūbu, nella prefettura di Fukui il 10 dicembre del 1962 dove fin da piccolo si diletta a disegnare e fare illustrazioni. Quando arriva al liceo, partecipa al prestigioso concorso Tezuka (che ha visto nascere tanti mangaka nella sua lunga storia) con una storia breve dal titolo ” Tenkousei wa Hensousei” col quale vinse il secondo premio e la possibilità di vedere la sua opera pubblicata su Shōnen Jump nel 1981.

Continua a leggere

MAYU SAKAI

Ciao gente, oggi parliamo di una mangaka che si è affacciata da noi iil mondo di shiorenn Italia da pochi anni, ma che ha collezionato nel suo piccolo manga di un cerco spessore e successo, oggi parliamo di Mayu Sakai.
Inizio subito col dirvi che non ci sono grandi notizie per quanto riguarda la sua vita, ho anche provato a vedere sul suo sito ufficiale, ma è davvero una cosa arida ed insipida che non da alcuna notizia sulla sua vita privata, per cui vado a riportare quel poco che ci è concesso sapere sulla mangaka:
Mayu Sakai nasce nel Kanto e più precisamente a Fussa il 7 gennaio 1982 e debutta nel mondo dei manga nel 2000 col manga Primal Orange sulla rivista Ribon, prima di allora aveva lavorato come assistente della sensei Miho Obata di cui vi parlerò un’altra volta 🙂

Continua a leggere