Intervistata da Inchiostronoir

Buongiorno amici, dopo l’inizio delirante di ieri (il giorno dell’uscita del romanzo è sempre un caos di notifiche, messaggi e persone da ringraziare ♥), posso finalmente dedicare due parole a questa intervista pubblicata proprio ieri in concomitanza con l’uscita di Complicated Xmas su Inchiostronoir.

Per chi non lo sapesse, Inchiostronoir è il blog dello scrittore Yannick Roch di cui vi ho già parlato in diverse occasioni e proprio mentre mi stavo preparando per l’uscita del romanzo, Yannick mi ha gentilmente invitata a fare questa intervista per il suo blog.

Sono molto timida e la prima cosa che gli ho chiesto è stata: è parlata? Ma quando mi ha assicurato che non avrei dovuto pronunciare parola alcuna, mi sono detta: perché no? Fare delle interviste è stimolante e divertente al tempo stesso, perché non puoi sapere cosa ti verrà chiesto e a volte sei portato a riflettere su cose e situazioni a cui non avresti fatto caso altrimenti.

Ho adorato le sue domande e mi sono divertita a rispondere ad ognuna di esse.

Se volete leggere l’intervista di Inchiostronoir, basterà che cliccate sulla frase in grassetto e verrete magicamente catapultati nel mondo di Yannick Roch e del suo Inchiostronoir: Intervista ad Anna Esse.

Si dice spesso che tra autori “emergenti” come noi, ci si dovrebbe aiutare, ma spesso questo mondo è inquinato da gente maligna che preferisce affossare gli ipotetici avversari (avversari di cosa poi? Mah!) anziché prenderli per mano e percorrere insieme la strada mai davvero facile dell’editoria. Ebbene, Yannick è sicuramente un autore pulito, onesto, che merita di essere letto già solo per questo, ma ha il difetto di essere anche bravo come autore (😜) per cui non avete scusanti. Se vi piacciono i gialli storici, Yannick Roch potrebbe essere l’autore che fa per voi!

Ringrazio ancora una volta Yannick e il suo Inchiostronoir per l’ospitalità e buona giornata a tutti. ♥

Pubblicità

L’Altra Me ~ recensione

A più di un anno dalla mia richiesta, ecco giungere quasi per miracolo questa recensione che mi ha regalato una fresca ventata di ossigeno. In questi giorni mi sto mettendo ancora più in dubbio, mi succede di continuo e, quando sono quasi a conclusione di un nuovo lavoro, la pressione aumenta e, con lei, ma mia autocritica distruttiva.

Leggere di questa recensione, mi ha dato sollievo e sono felice che sia arrivata a distanza di così tanto tempo, perché è stata una vera sorpresa e, questo, la rende ancora più speciale.

Grazie al blog Io amo i libri e le serie tv per aver letto e recensito “L’Altra Me” e ora, vi invito a gustarvi il loro blog e, se volete, leggere cosa hanno pensato del mio romanzo, cliccando sulla parola: “QUI“.

Buona lettura. ❤

Shio.

Pensieri da scrittore #7

Leggere è vivere la vita di qualcun’altro. Essere spettatori silenziosi e attenti nell’assistere, passo dopo passo, l’avventura che viene narrata. Come in bilico su un’altalena fatta di emozioni, sospesa su un mondo tutto da scoprire, immergendoci in un’esistenza fatta di amore, odio, passione. Ridiamo e ci arrabbiamo, ma non puoi smettere, perché leggere è vita, scoperta, rinascita.

(Anna Esse)

Un anno…

Oggi L’Altra Me, spegne la sua prima candelina: mi sembra ieri eppure è già un anno che la mia storia, che i miei bambini: Melanie, Michael, Kimberly e Karen sono venuti al mondo per farsi conoscere da quante più persone possibili.

Buon primo anniversario, piccolo tesoro mio, nato da un grande dolore ma che è stato in grado di donarmi tanta felicità.

Continuate ad amare.

Shio

L’Altra Me – Fanart

E poi ti arrivano questi disegni tra capo e collo che ti lasciano spiazzata e ti riempiono il cuore di gioia. Quando qualcuno adora così tanto quello che legge da voler mettere in cantiere una fanart, significa che ha davvero adorato quello che ha letto, per questo, questa fanart di Kimberly e Melly è così importante per me.

Si sa che, ogni artista, si prende delle libertà quando realizza un opera, ma questo non toglie nulla alla sua bellezza.

Grazie Maria per questo bellissimo disegno e per aver letto e apprezzato il mio romanzo: Sono felice! ❤

Shio.Kim e Melly da Maria Fulla

Per saperne di più su Maria e i suoi disegni, vi lascio il link della sua pagina artista su Facebook, per raggiungerla, vi basta cliccare sulla scritta: QUI.

E, ovviamente, vi ricordo che, se desiderate leggere il romanzo da cui la brava Maria ha tatto questa fan art, potete farlo acquistando l’ebook o il cartaceo su Amazon.

IMPORTANTE: se siete abbonati KINDLE UNLIMETED, allora, potrete leggerlo GRATIS. Cosa aspettate?

Eccovi il link per acquistare L’Altra Me, vi basta cliccare sull’immagine qui sotto. ❤

il mondo di shioren

Nuova recensione ^_^

Ciao a tutti,

Oggi è arrivata la recensione del caro Luca sia sul suo blog, sia su Amazon. Vi riporto un micro estratto di ciò che ha scritto sul mio libro e che mi rende particolarmente orgogliosa:

[…] Questo non è propriamente un romanzo rosa in sé e per sé, perché l’autrice ha voluto inserirci molte altre tematiche , ma tutte ben dosate, senza risultare stucchevoli: interessante è il fatto che uno dei personaggi abbia un atteggiamento bipolare forse, oppure un disturbo della personalità, non so come definirlo, ad ogni modo sappiate che mi ha ricordato molto il romanzo di Robert Louis Stevenson: Dottor Jeckyll & Mr Hyde. In questo, penso che la giovane Anna sia stata grandiosa a prendere in esame questa caratteristica, avvalendosi, in quelle pagine, dell’aiuto di una psicologa… […]

Per saperne di più, vi invito a visitare il suo blog: “Le sfumature delle parole” cliccando

—> QUI

Grazie di tutto cuore per le tue parole, caro Luca, sono felice che ti sia piaciuto.

Potete acquistare il libro, “L’Altra Me” cliccando  —> QUI

Grazie ancora e buonanotte a tutti ❤

Shio