Adams/Sting/Stewart – “All for love”

Oggi sono un po’ nostalgica e ho deciso di proporvi una canzone che mi è entrata nel cuore da subito e che, ogni volta, mi fa cantare ed emozionare al tempo stesso.
Essa è parte della colonna sonora di un film Disney con un cast fantastico di cui, magari, vi parlerò un’altra volta. 😉
Questa è la bellissima “All for love” eseguita da 3 delle più belle voci del panorama musicale mondiale di tutti i tempi (gli anni della mia adolescenza erano pieni di grandissimi talenti che solo a pensarci, ho i brividi):
Bryan Adams, Sting e Rod Stewart.

Buon ascolto ❤

Shio.

Jim Sturgess – The Other Me

Ciao a tutti!
Quando ho incominciato a seguire questo attore: Jim Sturgess, mi sono imbattuta in tutti i suoi lavori a 360°, scoprendo che non solo è un ottimo attore, ma anche un discreto cantante. Ha una voce particolare che mi scalda e mi rilassa al tempo stesso o forse, è anche merito della canzone: “The other me”, tratta dalla colonna sonora del film “Heartless”, mai arrivato in Italia, ovviamente.

Qui si esibiva in versione live durante la serata premiere del film insieme al suo gruppo e alla sua compagna dell’epoca, ora sua ex.

Ascoltate la sua voce e poi ditemi cosa ne pensate.

A me, mette in pace col mondo. ❤

Shio.

Falco – Rock me Amadeus

Ciao amici, scusate l’assenza di questi giorni, ma sto dando l’ennesima caccia ai refusi per poter pubblicare Complicated Love anche in cartaceo e, sarà la stanchezza mentale del periodo o, più semplicemente, un po’di sana follia ma sono giorni che ho questa vecchissima canzone in testa. 😂

Non pretendo la conosciate, anche perché il suo interprete è morto nell’ormai lontano 1998, per cui sicuramente le nuove generazioni sono fuori dal mio delirio personale, ma vediamo… Quanti si ricordano del fantastico Falco e della sue bizzarra: “Rock me Amadeus”?

Alzate le manine e buon ascolto! ❤️

Shio.

Def Leppard – Make Love Like a Man

Buon sabato ragazzi, questa settimana lavorativa è ancora più micidiale della scorsa e lavorerò anche domani: la pubblicazione del nuovo romanzo è sempre più lontana, sigh. 😭

Ma non demordo e, per tanto, abbiate fede anche voi: prima o poi “Complicated Love” vedrà la luce! 🥰

E, per darmi la giusta carica, ci propongo un gruppo di qualche anno fa che amo alla follia e, l’intero cd da cui è tratta questa canzone, “Adrenalize”, mi ha tenuta compagnia per molti pomeriggi della mia adolescenza.

“Make love like a man”, dei Def Leppard, buon ascolto. 🥰

Ciao maestro…

Un vanto italiano…
Un uomo conosciuto in tutto il mondo e che tutti abbiamo amato attraverso la sua musica.
I film non sarebbero stati così meravigliosi senza la sua arte ed è bello vedere come Hollywood lo stia ricordando pian piano attraverso ricordi…
Questo 2020 si è portato via un altro grande maestro, un uomo, un padre, un nonno…
Il cinema ha perso la sua anima…
R.I.P. maestro.

Ciao Ennio Morricone, voglio ricordarti con una delle colonne sonore che più mi ha emozionata e che mi ha fatto avvicinare a te… no, non parlo dei soliti spaghetti western, ma di una suonata per violini, di pianoforte, di una particolare colonna sonora che fu per me, l’inizio di un viaggio nel suo mondo, nella sua arte…

Canone Inverso – Making love.

Shio ❤

These Are The Days Of Our Lives – Queen

Una delle canzoni che più amo dei Queen, una di quelle che mi entrò nel cuore per due importanti motivi: il testo e la forza di volontà che dimostrò Freddie Mercury, ormai consumato dalla malattia, continuando a dare il meglio di sé.
Il video ha i sottotitoli in italiano, così che possiate godere al meglio di questa toccante e sentita canzone che sembra quasi un testamento, un saluto che il grande Freddie rivolge a chi l’ha amato e che, ancora adesso, continua ad amarlo.

“These Are The Days Of Our Lives” by Queen.

[…] Went I look and I find… I still love you. […].

Niente di più vero… ❤

Buon ascolto, amici…
Shio ❤

Tina Turner – “What’s love got to do with it”.

Scegliere tra le tante della regina della canzone pop internazionale…mondiale, è impossibile, ma quando mi sono interrogata sulla canzone da proporvi stamani, mi è subito venuta in mente questa.
La scoprii tantissimi anni fa, grazie a una serie televisiva americana che vantava davvero una spettacolare colonna sonora con le hit più belle del presente e del passato e, “What’s love got to do with it“, era stata abbinata al mio personaggio preferito: Ricardo Tubbs. (ps: il nome non è un errore, era proprio scritto con una sola “R“).
Qualcuno di voi ha già indovinato di quale serie televisiva degli anni 80 parlo?
Beh, lo rivelerò a fine post, ma i “giovincelli” come me, sono sicura che abbiano già capito. 😉

Comunque, inutile dire che grazie alle scene tratte dalla serie e la canzone deliziosa: il mix è stato così perfetto e unico che, da quel momento, mi sono appassionata anche alla bravissima cantante che, con la sua splendida voce, ha allietato noi fan per decenni collaborando anche alle colonne sonore di alcuni film di successo come “Mad Max”, dove aveva una parte.

Pronti alla full immersion anni 80?

Lei è la grandiosa Tina Turner e, quella che state per ascoltare, la bellissima (per me) “What’s love got to do with it“.
Buon ascolto e buona domenica a tutti ❤


Ah, dimenticavo!!
La serie s’intitolava “Miami Vice”, ma so che tanto l’avevate già capito 😉
Big kiss.

Shio ❤

Sarà capitato anche a voi….

Confessate, quanti di voi, come me non più adolescenti, hanno canticchiato la canzone leggendo il titolo del post? 😂 Ihihih

Ma andiamo oltre. 😏

Prima di tutto, mi scuso per l’assistenza, ma al lavoro si stanno divertendo a cambiarmi orari di continuo e la sera, quando arrivo a casa, dopo aver esplicato i miei doveri casalinghi ed essermi assicurata che mio padre ottantenne non ha dato fuoco casa nel farsi il caffè, mi dedico alla scrittura… Ovviamente se la testa e l’ispirazione collaborano. Pertanto, ho avuto davvero poco tempo per controllare il blog e leggere i vari articoli dei blogger che seguo e che pian piano sto recuperando stamani.

Comunque, capita anche a voi, dopo una giornata di lavoro, di non aver voglia/forza di far proprio niente: no lettura e no scrittura e, in quei casi, mi diverto a fare il segugio su Google e YouTube alla ricerca si materiale dei miei “amorini” e, dato che attualmente, sto leggendo il libro di “Good Omens“, mi è venuta nostalgia per la serie tv che ho adorato e di cui vi ho già parlato tempo fa in questo “articolo”.

Total Eclipse of the Heart – Bonnie Tyler

Ciao a tutti, come state?
C’è qualcuno tra voi che ha ripreso a lavorare in loco? Io si, e sono al quanto ubriaca da tutto il regime a cui bisogno sottoporsi. Ma non è di quello che volevo parlarvi, oggi passiamo la parola a una grande degli anni 70/80 che con le sue canzoni, ha fatto sognare tanti e che, sicuramente, avrete sentito in giro senza sapere che fossero sue. Eh si, spesso succede anche questo. 😉
Non so voi, ma io trovo bellissimo condividere artisti del passato. Personalmente a me questa canzone ha fatto sognare per anni interi e spero che, seppur non in tema con le nuove generazioni, essa possa raggiungere anche il cuore di chi ha meno anni di me.

Lei è Bonnie Tyler con la sua particolare voce rugginosa e la passione nel cuore.

Buon ascolto.

Shio ❤

Believer – Imagine Dragons

Buongiorno a tutti amici,
come passate questi giorni?
Io sto facendo del mio meglio per stare serena e circondarmi solo di cose che amo e/o che mi piace fare: lettura, scrittura, musica e videogiochi. E oggi, sono in modalità “musica”, così ho pensato di condividere con voi, uno dei gruppi che più amo e che mi regalano sempre grandi emozioni, senza contare che Dan, il vocalist è una persona meravigliosa e dal cuore grande…, ma lì, sta a voi giudicare.
Questa è “Believer” dei bravissimi Imagine Dragons ❤

PS: riconoscete l’icona degli anni 80 presente nel video? 😉 eheheh

Shio