E’ tornato!

Finalmente mio padre è tornato a casa con le sue insicurezze, debolezze e paure, ci sta, due settimane in ospedale sono tante, ma l’importante è che sia di nuovo a casa. ❤️

Questo purtroppo non significherà che riprenderò in maniera continuativa a scrivere sul blog ma sicuramente ora ritornerò con qualche post giusto per darvi fastidio. 😉❤️

Mi aspettano ancora tempi bui, ma cercherò pian piano di ritagliarmi nuovamente del tempo da dedicare alla scrittura e alle mie passioni in generale, sarò più lenta e già tremo all’idea di non riuscire a pubblicare il nuovo romanzo nel tempo che mi ero prefissata, ma come ho già detto in precedenza, ci sono delle priorità inderogabili e la salute di mio padre è una di queste.

Seppur con qualche impedimento: sono tornata, ragazzi! ❤️

Grazie a tutti per il sostegno ricevuto e la solidarietà, come sempre siete preziosi e vi abbraccerei uno ad uno se solo potessi: grazie di tutto cuore! ❤️

Shio.