Liebster Award

il mondo di shioren

Ogni promessa è debito e mi ero imposta di fare anche questo tag, seppur non sono stata direttamente nominata da nessuno…sigh, nessuno mi ama e mi apprezza, sigh… bon, mi auto-apprezzo da sola allora! u.u (scherzo ❤ ).

Non avendo nomine, non ho nessuno da ringraziare, ma dato che ho visto questo tag nel blog delle bravissime Elena e Laura, mi sembra comunque doveroso nominarle e ringraziarle: grazie ragazze.

Eccovi le regole:
1 – Rispondere alle 11 domande
2 – Ringraziare il blogger che ti ha nominato, fornendo anche il link al suo blog
3 – Nominare altri 5-11 blogger
4 – Chiedere 11 domande ai blogger nominati
5 – Avvisare i blogger che sono stati nominati

Ora passiamo alle domande e alle risposte:
Qual è l’argomento preferito del tuo blog?
Domandona! In principio questo blog era nato per contenere i miei disegni e le mie storie o, comunque tutto quello che mi donava emozioni forti, adesso, è più solo per le emozioni forti direi! Cerco comunque sempre di far emergere il mio lato “Otaku” anche se non amo definirmi così.

Perché il blogging è importante di questi tempi?
Non so se sia o meno importante, ma lo è sicuramente stato per me. Attraverso questa attività ho potuto conoscere tante brave persone, confrontarmi con loro e crescere spiritualmente.

Potevi incominciare prima a fare il blogger?
Non credo, alla fine sono in questo mondo da più di sei anni ormai.

Qual è il tuo libro preferito e perché?
Ne ho più di uno, non posso citarli tutti.

Qual è la tua cucina preferita?
Italiana! Ma non discrimino le altre, purché siano appetibili e rispecchino i miei gusti; esempio: niente insettini caramellati o simili, grazie! xD

Qual è la caratteristica che senti delle persone che hai vicine?
Protezione, affetto, amicizia, amore… non so, serve altro?

Perché la realizzazione personale è importante?
Presumo perché rappresenta un punto di arrivo o d’inizio, dipende da come si guarda alla cosa. Io personalmente non mi sento affatto realizzata, per cui, rispondere a questa domanda è un po’ difficile.

Di cosa sei grato?
In questo periodo particolare, direi, di essere viva e di non aver perso nessun conoscente, parente, amico o congiunto in questa folle pandemia.

Cosa ti da ispirazione nel scrivere per il tuo blog?
Sono sempre stata molto sofferente nel cercare nuovi argomenti per gli articoli del blog. Il mio problema principale è che temo sempre che quello che scrivo non interessi e di conseguenza entro in paranoia.

Qual è il tuo motto?
Non vorrei farvi scappare tutti, ma dovete sapere che ho subito davvero tante, troppe ingiustizie nella mia vita e ancora continua a subirne per colpa del lavoro, per cui, il mio motto è da ormai diversi anni, solo uno: “Sono come il vecchio seduto sul greto del fiume che aspetta di vedere passare il cadavere del suo nemico“.
Ok, ciao ciao followers, vi ho voluto bene. T^T

Se potessi cambiare qualcosa, cosa sarebbe?
Tutto, credo che, potessi, resetterei completamente la mia vita affinché non commetta gli stessi errori, ma mi accontenterei di tornare indietro di qualche anno e impedire la malattia di mia madre. Sono convinta che se si fosse operata a tempo debito, forse ora lei sarebbe ancora con me, ma io non sono un dottore e loro se ne sono fregati altamente…
ma va beh, meglio lasciar perdere, tanto alla fine non si può tornare indietro.

Scusate quest’ultima nota triste, ma come dico sempre: io sono sincera e questa sono anche io, purtroppo per voi.
Neanch’io formulo nuove domande,  ed evito nomination per evitare di rompere il prossimo. Sentitevi liberi di farlo, se la cosa vi aggrada e buona serata a tutti.

Un abbraccio.

Shio.

Ps: vi ricordo il mio romanzo: L’Altra Me, disponibile solo su Amazon in formato ebook e cartaceo, non fatevelo scappare!!
Eccovi il link per acquistare L’Altra Me, vi basta cliccare sull’immagine qui sotto. ❤

il mondo di shioren

 

6 pensieri su “Liebster Award

  1. “Il mio problema principale è che temo sempre che quello che scrivo non interessi e di conseguenza entro in paranoia.”
    Shio non aver paura di sbagliare un calcio di rigore… (parafrasando De Gregori)

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...