Buoni propositi e gente meno buona…

Non avrei voluto dare troppa importanza alla cosa, ma mi sono letteralmente saltate le coronarie per il nervoso.
Sono su fb da anni ormai e come spesso accade quando si è su un social, si conosce la più svariata qualità di persone, ma bene o male, ho sempre cercato di andar d’accordo con tutti nel limite del rispetto.
In queste ultime settimane di delirio da Covid-19, sempre più spesso, mi è capitato di leggere stati di una donna, una over 50, che continuava a dichiarare in barba a tutti i divieti del governo che lei usciva, perché nessuno poteva impedirglielo e che non si sentiva in colpa e, inoltre, sbuffava infastidita perché continuavano ad annullare eventi pubblici a cui lei avrebbe voluto partecipare. Continua a leggere