MAQUIA – DECORIAMO LA MATTINA DELL’ADDIO CON I FIORI PROMESSI

il mondo di shioren

Ciao a tutti!
Ho appena finito di vedere questo film di animazione e non ho resistito alla tentazione di parlarvene, perché davvero bellissimo!! Ho pianto come una fontana, lo ammetto e penso che non sia stata l’unica vedendolo.
“Maquia”, così lo chiamerò per comodità, è un anime a tematica fantasy. Un mondo dove creature mitologiche e umani convivono separati solo da quel velo chiamato “mito” o “leggenda”; ma che saprà incantare fin dalle prime immagini.

Trama:il mondo di shioren

Gli abitanti di Iorph risiedono in una terra lontana dagli insediamenti umani e, vivono pacificamente tessendo gli eventi dei loro giorni in stoffe chiamata Hibiol. Essi vengono chiamati “la stirpe della separazione”, in quanto verso i quindici anni smettono di crescere esteriormente e possiedono un arco vitale pluricentenario. Maquia, una fanciulla Iorph, si sente sola nonostante trascorra giornate serene con gli amici d’infanzia Leilia e Krim. Un giorno avviene l’incursione dell’esercito di Mezarte e Leilia viene portata via. Maquia riesce in qualche modo a fuggire, ma perde tutto quanto. In quel momento avviene il suo incontro con un neonato umano che ha perso i genitori.

Ve lo dico da subito, ragazzi, preparate i fazzoletti!! Un’intera scatola preferibilmente! xD
Questo non è semplicemente un film di animazione. No. Tocca diversi punti importanti che hai l’imbarazzo della scelta: il diverso che spaventa, l’amore che può nascere da un genitore adottivo, la crudeltà e la barbaria umana…e la lista è lunga, ma una cosa è certa, alla fine di tutto…si prova una gran bella sensazione di pace.
E’ stato emozionante come Maquia sulla soglia della disperazione, abbia trovato nel piccolo Eriel la forza di andare avanti. Che abbia imparato a prendersi cura di un altro essere vivente e che sia maturata con esso. La vita non è stata buona con lei, ma non si è mai arresa e ha sempre dato il massimo per proteggere Eriel e farlo crescere nel modo più giusto.

il mondo di shioren

Leilia poi…non ha avuto un destino migliore.
Sembra che essere baciati dall’immortalità, non sia per forza una fonte di felicità per chi ne giova, ma anzi; che per questo “privilegio”, il prezzo da pagare è sempre qualcosa di molto alto e/o difficile d’accettare.
L’animazione è molto buona e le ambientazioni fantastiche! In questo film non manca davvero nulla: ottima trama, belli effetti e coinvolgente colonna sonora. Unica pecca che, ahimé è più una mia cosa che un vero problema della pellicola: il nome della razza dei draghi!! Ma si può chiamare una stirpe di draghi Renato???
Per colpa loro, ogni volta che li sentivo nominare, mi immaginavo Zero che volava!! x°°D

Scherzi a parte, se vi capita, guardatelo, perché merita tantissimo ❤
Parola di Shio.

9 pensieri su “MAQUIA – DECORIAMO LA MATTINA DELL’ADDIO CON I FIORI PROMESSI

  1. Buongiorno, cara Anna! No, decisamente una razza di draghi non può chiamarsi “Renato”… 🙂 Mi hai fatto ridere… Mi hai incuriosito con questo film, sono curioso di vederlo! 🙂 Tu come stai? Ti auguro un fantastico inizio settimana! ❤

    Piace a 1 persona

    • Ciao Luca, tutto bene, dai. Sinceramente, non so se in qualche libro mitologico o di leggende esistono davvero questi “renato”, ma, senza offesa… anche no! 😂
      Non so se avremo mai la fortuna si vederli in tv o magari su qualche paytv tipo Netflix o Infinity, certamente film del genere non appariranno mai in rai: troppo snog per l’animazione giapponese! E pensare che sono stati proprio loro i primi a portarla in Italia; boh. Io ho acquistato il dvd in offerta su Amazon, ma se hai Netflix, tu consiglio di controllare lì, magari lo trovi. 😉
      Buon inizio di settimana anche a te.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...