Split

il mondo di shioren Con l’estate ho potuto approfittarne per guardare qualcosina tra una sincope e l’altra dovute al caldo e alla mia pressione bassa xD (no, tranquilli, non sono davvero svenuta, ma vi assicuro che ci sono andata vicina più e più volte), così, adesso posso parlarvi di un film che mi ha davvero sconvolta ( in senso buono) per la bravura del suo protagonista: “Split” di M. Night Shyamalan.
Cosa cosa? Il nome del regista vi è famigliare?
E avete ragione, se mi seguite da un po’, perché è lo stesso regista di “Lady in the water”, altro film di cui vi ho parlato diverso tempo fa e che potete comunque reperire cliccando ->QUI<-. Ma torniamo al titolo di oggi e, cioè, “Split”.

“Split” è una pellicola di origine inglese, ma prodotta in America nel 2016. E’ un thriller fantascientifico dove più entità esistenti nel corpo di un singolo individuo, ne prendono il controllo a turno fino a commettere azioni gravi.
il mondo di shiorenIl film inizia col rapimento di 3 adolescenti per mano di Dennis ma, da subito, Casey, ma più schiva delle tre, nota qualcosa di anomalo nel comportamento dell’uomo che si rivelerà davanti ai loro occhi, una persona con gravi problemi mentali. Difatti Dennis, il cui vero nome è Kevin soffre di una grave forma di disturbo dissociativo dell’identità. Questo fa sì che, man mano che va avanti la storia, le varie identità all’interno del corpo del loro aguzzino, si rivelano alle ragazze e, non tutte, sembrano avere buone intenzioni.

il mondo di shioren

Voglio essere sincera, come sempre su questo blog, tra l’altro. Questo film è bello! E’ fatto bene e gli interpreti sono molto bravi a mio avviso, ma sarà perché ho visto già altri film dello stesso regista e forse ho un minimo capito come “pensa”, visto che è anche lo sceneggiatore, fatto sta che spesso sapevo già cosa sarebbe successo. Ci sono personaggi che, dal primo sguardo, già capisci che fine faranno. Forse è una cosa voluta, forse no, ma questo non toglie davvero niente a questa pellicola davvero ben fatta e un pochino inquietante.
il mondo di shioren Se mi aspettate qualcosa di terribilmente splatter, resterete delusi, “Split” è molto psicologico, certo, verso la fine ci saranno comunque delle scene abbastanza forti, ma non impressionanti e, se ve lo dico io che ho sempre avuto paura di vedere gli Horror per non aver incubi, direi che c’è da fidarsi! xD
E’ quel genere adrenalinico che ti lascia attaccato allo schermo, che ti fa tifare per il più debole e che ti fa scappare anche un “forza, corri!!”.
James McAvoy nel ruolo di Kevin e tutte le sue personalità, è straordinario. Ritengo che sia una grande dimostrazione di bravura e recitazione. A volte bastava un semplice sguardo per capire che l’identità nel corpo era cambiate: Grandioso!
il mondo di shioren
Se volete provare qualche sano brivido e gustarvi comunque un film che nell’insieme è scorrevole, intenso e piacevole, Split potrebbe fare per voi: ottime interpretazioni, buona regia e tanta, tanta suspance.

Buona Visione

Shio ❤

5 pensieri su “Split

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...