Questo mondo mi fa paura!!

ImmagineOggi ho letto dell’ennesima morte ai danni di animali innocenti per mano dell’uomo anche perché, diversamente un altro animale prenderebbe a bastonate un suo simile fino a spezzargli il collo. L’accaduto a cui faccio riferimento è avvenuto nel parco di Recoaro, in provincia di Vicenza dove un cigno maschio reale è stato trovato privo di vita.
Eccovi il link dell’accaduto:

<<Cigno reale ucciso a bastonate>>

e ancora:

<<A Genova>>

Tutto ciò, avviene all’indomani della notizia del ferimento di una bambina in un agguato dove la piccola è ancora in condizioni gravi in ospedale con entrambi i polmoni perforati da un proiettile vagante che l’ha centrata mentre era a passeggio con la madre e la nonna. E dell’anziano bullizzato e picchiato da un gruppetto di ragazzi tra i 14 e i 19 anni? Quel poveretto è morto in ospedale dopo 18 giorni di agonia… oppure di quanto la giustizia a volte funziona in modo ambiguo e ingiusto dove i genitori di un ragazzo ucciso in una casa a soli 20 anni, si vedono minacciare di essere arrestati dopo che hanno fatto sentire il loro disappunto per una sentenza fuori da ogni logica morale. (Il caso Vannini).
Gli esempi purtroppo sono davvero tanti…
Stupri, bullismo, omicidi, femminicidi, aggressioni… gente che esce a comprare un pacchetto di sigarette e viene ferito alla colonna vertebrale restando paralizzato a vita… Cani che vengono ritrovati con un dardo conficcato nel collo che è sopravvissuto miracolosamente. Davvero, tutto questo mi fa paura a volte! Per non contare le tante notizie di guerre e attentati che arrivano dall’estero…
Ok, le guerre e gli attentati ci sono sempre stati, anche se non è una cosa bella, purtroppo fa parte della storia del genere umano, ma mi chiedo, il resto c’è sempre stato? Si? E allora perché ora mi sembra che ce ne sia davvero troppo? Senza contare che l’età media di chi commette questi crimini è sempre più bassa! Santa pazienza, io a 14 anni ero chiusa in casa, idem a 17/18!! E, semmai si usciva, al massimo a mezzanotte dovevo essere a casa e adesso? Ragazzini e ragazzine che escono a qualsiasi ora del giorno e della notte, che si macchiano dei reati più assurdi, meschini e impensabili, ma che cosa sta succedendo alle persone?
Non so voi, ma io sono davvero sconcertata e allibita.
Spesso ho paura anche solo di incrociare lo sguardo con qualcuno per la strada perché, se ti becchi lo psicopatico/a, ti ammazza di botte, solo perché ha interpretato male… no, questa società sta andando decisamente alla deriva e, facendomi due calcoli approssimativi, sono proprio i figli della mia generazione e quella poco prima della mia a essersi persi per strada…
Tutto ciò è molto triste.
Le istituzioni, non li spaventano.
Le figure autoritarie come i professori, non li spaventano.
“Noi veniamo prima di tutto”, “io vengo prima di tutto!”, dicono…
Certo, ma il rispetto, l’educazione e l’amore, sono qualità che ci differenziano dalle “bestie” intese come qualcosa di umanamente inaccettabile e non come un modo dispregiativo di chiamare gli animali che hanno sempre dimostrato di essere migliori di noi!
Mi sento impotente e amareggiata…

Che schifo.

shio

8 pensieri su “Questo mondo mi fa paura!!

  1. Quanto hai ragione… Oggi basta guardarsi intorno, anche leggendo solo i quotidiani, e quello che ci si para di fronte agli occhi è il mondo si sta imbarbarendo sempre di più. Ecco perché anni fa avrei voluto fare la scelta che desideravo, piuttosto che quella fatta in seguito, in un lontano 2014… Mi viene da pensare che, da quando Baden-Powell (il fondatore dello scoutismo) scrisse “Cercate di lasciare il mondo un po’ migliore di come l’avete trovato”, non si sia riusciti a fare granché, e se qualcosa è stato fatto, è stato molto poco, e poi il mondo ha continuato ad andare a rotoli. 😦 La nostra generazione non credo sia riuscita a fare molto; ci riusciranno i nostri figli? Lo spero? O i nostri nipoti? Più in là non mi spingo, sarebbe inutile; però sarebbe proprio bello che un giorno si riuscisse a sanare questo mondo balordo, e a riportare pace e serenità, al posto di crisi e disastri ambientali vari… Ti abbraccio. ❤

    Piace a 1 persona

  2. Ho letto anch’io questa brutta notizia e non so se sia vero, ma ho letto anche che la compagna del cigno ucciso, si è lasciata morire per il dolore…
    spero non sia vero, ma non mi sorprenderebbe, perché gli animali sanno amare intensamente…

    Condivido il tuo senso di impotenza e l’amarezza… è incredibile che dobbiamo avere paura del prossimo… quando sarebbe così semplice vivere sereni e felici… basterebbe essere tutti civili e cordiali!
    baci

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...