PE – Platinum End

E l’anno nuovo inizia con la revisione di un titolo fresco di mesi: Platinum End del fantastico duo Ohba/Obata. Cosa cosa? I nomi vi sono famigliari? Immaginavo… e se vi dico Death Note? 😉
Ebbene si, la cooperazione: Tsugumi Ohba (storia) e Takeshi Obata (disegni) ha dato vita a un nuovo titolo uscito per la Planet manga negli ultimi mesi del 2017.
il mondo di shioren

 

ghirigori

“Ti ridarò speranza nella vita!”.

il mondo di shiorenCon questa frase, un angelo salva il giovane Mirai un istante prima che il ragazzo muoia dopo che si è buttato dal un grattacielo per suicidarsi il giorno del suo diploma. Conosceremo Mirai, un giovane dall’animo puro che la vita o semplicemente la cattiveria umana ha tramutato in un adolescente triste e solo. Il suo traumatico passato ma, soprattutto perché il suo angelo custode Nasse ha deciso di salvarlo candidandolo a uno dei tredici umani destinati a diventare il nuovo Dio.

Al fine di diventare un Dio, saranno concessi a Mirai dei poteri particolari: Ali per volere ovunque a una velocità tale da non essere visibile ad occhio umano e la freccia angelica che gli permette di far innamorare di se chiunque ne venga colpito, ma è davvero così semplice? E cosa sarebbe disposta a fare una persona innamorata? Arriverebbe anche a uccidere o…uccidersi per amore?
il mondo di shioren

Come sapete non sono il top nel descrivere le trame, ma questa volta ha provato a non affidarmi alle sinossi prescritte da altri ma a basarmi solo su quello che io in prima persona ho letto e apprezzato. Platinum End è un ottimo prodotto che promette davvero bene, a vederlo su due piedi, sembra la versione “bianca” (uso questo termine inusuale per indicare il contrario di Dark) del Death Note dove il protagonista aveva a che fare con degli dei della morte, mentre qui si parla di angeli ma chi, dei due generi di entità sovrannaturali è davvero quella più spietata? In Death note abbiamo conosciuto Dei delle morte che si sono sacrificati perché provavano amore, mentre qui ci sono degli angeli che sembrano più spietati degli umani che tanto criticano.

il mondo di shioren

A me questa storia mi intriga molto e continuerò a seguirla, anche perché è scritta molto bene e il tratto del sensei Obata rimane molto bello e adattissimo alla storia.
La serie è appena cominciata in Italia dove è appena uscito il n. 1, mentre in Giappone sono già al n. 7 in prosecuzione. Ha una periodicità mensile, per cui il secondo numero dovrebbe uscire a breve.

Io, come sempre, vi ho avvisato.
A voi il giudizio e la scelta finale. 😉

Big Kiss ❤

Shio ❤

2 pensieri su “PE – Platinum End

    • Diciamo che è molto particolare e, in parte, anche attuale, visto che i casi di suicidio in tutto il mondo sono in aumento tra i giovani, ma rimane un’opera coi piedi ben saldi a terra che strizza l’occhio al fantastico e all’occulto.
      Grazie, buona domenica anche a te ❤

      Piace a 1 persona

Rispondi a shio76 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...