My Girl

Ciao ragazzi, scusate se appaio e scompaio di continuo ma, come detto, la stesura del libro continua senza intoppi e sono al capitolo 8…non vedo l’ora di finire ❤
Ma parliamo di manga!
Oggi vi parlo di un manga non proprio per un pubblico adolescenziale per via della tematica, difatti è catalogato come “seinen” (manga per maschi maggiorenni), ma ha comunque una storia così delicata e dolce che può piacere sia a un pubblico maschile che femminile.
Il titolo è “My Girl” di Mizu Sahara.

il mondo di shioren

il mondo di shioren

Questo manga fa parte dei filoni “ragazzi padri” come Usagi Drop a esempio. Anche qui, la storia narra la quotidianità di Kazama Masamune un impiegato single di 23 anni che non ha mai superato la sua delusione d’amore nei confronti della sua ex Youko. Un giorno apprende che quest’ultima è venuta a mancare e che ha lasciato sola al mondo la piccola Koharu. Masamune e Koharu s’incontrano durante il funerale della mamma di quest’ultima e lui decide di prendersene cura in quanto si presume che la bambina sia sua figlia che, Youko ha cresciuto da sola dopo che si erano lasciati e di cui lui ignorava completamente l’esistenza.
il mondo di shioren
Lessi questa storia prima di Usagi Drop di cui vi ho già parlato e che comunque ho apprezzato molto e devo ammettere che questi due manga che hanno una tematica molto simile mi sono piaciuti tantissimo, ma mentre i disegni di Usagi Drop sono quelli che sono (non proprio bellissimi), in My Girl la sensei Sahara disegna delle tavole davvero intense che sembrano delle piccole opere d’arte.
La storia non ha effetti straordinari, si basa molto sui sentimenti dei personaggi, sulla difficoltà di crescere un figlio che non sapevi di avere, sul come rapportarsi, sulle responsabilità che ne derivano e sulle preoccupazioni che improvvisamente ti sconvolgono la vita quando si ha una piccola creatura che dipende da te.

il mondo di shioren

Tre sono gli aggettivi primari che mi vengono in mente se ripenso a questo manga letto alcuni anni fa: dolce, appassionante e vero.
Se volete una storia delicata e semplice, provate a leggere questo piccola chicca di appena 5 volumi editi da J-pop e chissà che la piccola Koharu non faccia breccia anche nel vostro cuore 😉

Se il tratto dell’opera vi sembra famigliare, avete ragione, difatti la sensei Sahara ha anche disegnato la versione cartacea del manga “The voices of a distant star” – di Makoto Shinkai ed edito in Italia da Star comics.

 

 

shio ❤

il mondo di shioren

4 pensieri su “My Girl

    • Sinceramente non so se è l’idea giusta, se piacerà, se non piacerà, non so nulla e non mi aspetto nulla, anche se ovviamente ci spero. So che volevo farlo e lo sto facendo.
      Mi sto impegnando, sto togliendo tempo prezioso ad altre attività compreso il blog, ma mi sto anche divertendo. Posso dirti che a priori, se dovesse andarmi male, cercherò di imparare dai miei errori e ci riproverò con una nuova storia e poi un’altra ancora e un’altra ancora. Voglio toccare il cuore delle persone e abbracciarle attraverso i miei scritti, tutto qui.

      "Mi piace"

      • beh non mi riferivo a quello, un libro può picere ad alcuni e non ad altri ma almeno hai trovato l’ispirazione giusta che ti consente di andare avanti fino alla fine. quello che manca a me insomma. ed infatti mi diletto in piccoli racconti. anzi…se vuoi leggerli magari mi dai un’opinione, li trovi in rubriche- scritti

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...