Evol 

Siamo nati nell’innocenza.

Abbiamo bramato il sapere condannandoci al peccato…

Attraverso le ere abbiamo piegato i deboli, ucciso i giusti e condannato gli stolti. Abbiamo eletto a dei persone dall’animo oscuro, siamo stati piegati e abbiamo ucciso in nome di un dio macchiandolo di colpe che non aveva… Siamo stati perseguitati, derisi, privati della dignità e del coraggio, eppure continuiamo a non capire e a fare del male.

Poco importa chi abbiamo davanti o la natura della persona sfortunata che pagherà per la nostra codardia, perché di esso si tratta: Il forte attacca il più debole, ma esso lo è davvero? Forse non avrà la forza di reagire, forse passerà il resto della sua vita in un angolo a piangersi addosso, ma chi realmente dei due è il forte?

La gente parla, non è mai contenta e passa la sua vita a criticare e giudicare il prossimo, non ha occhi, non ha sentimenti, non ha volontà o cuore, ha solo odio, superficialità e fiato nei polmoni da sprecare.

Io provo pena per voi, per la vostra vita vuota, per i vostri domani tutti uguali.

Provo pena perché siete già morti ma non ve ne rendete conto, chiusi in un limbo di cattiveria gratuita che vi logora al punto da non farvi distinguere più quale sia la realtà.

 Provo pena per voi e per il vostro cuore arido, per quelle mani vuote che stringono solo aria malata, per le vostre menti offuscate dal male.

Provo pena per chi vi sta accanto e non riesce a farvi rinsanire, perché vivete chiusi nei vostri mondi fatti di melma e oscurità e vi circondate solo di vostri simili.

Provo pena per voi che non conoscete altre forme di dialogo se non attraverso l’offesa e l’ingiuria.

Provo pena per chi dite di amare e poi calpestate senza motivo o pietà.

Provo pena per voi…stolte, insane, oscure creature fatte di vuoto, amanti del nulla e sognatrici di bugie.

Provo pena per voi, ma non posso perdonarvi, perché siete consapevoli del male e del dolore che causate, le vostre parole sono mirate a colpire, offendere e far soffrire il prossimo.

La storia si ripete: nasciamo nell’innocenza, bramiamo il sapere maledicendo così il nostro futuro e le nostre esistenze…

Peace.

[Original Shio]

Annunci

5 pensieri su “Evol 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...