Miho Obana

Buon venerdì a tutti, amici 🙂

Dopo tanto ritorno a parlare di mangaka e delle loro opere, oggi vi parlerò di Miho Obana per i molti sconosciuti, ma che i più attenti ed appassionati sapranno essere la sensei che ha dato i natali a una delle storie più famose degli anni 90: Il giocattolo dei bambini conosciuto in Italia col titolo di Rossana. il mondo di shioren
Miho Obana nasce a Tokyo il 26 aprile 1970 e inizia la sua carriera come assistente dell’autrice Momoko Sakura con la quale ha collaborato per la realizzazione del manga Chibi Maruko-chan pubblicato sulla rivista Ribon; mentre il suo debutto ufficiale arriva nel 1990 con la serie Mado no Mukō edito sul magazine shōjo Ribon Original.
Come detto su, la sua opera di maggior successo è “Kodomo no omocha” (Il giocattolo dei bambini) che pubblicherà tra il 1995 e il 1999 per Shueisha. Tutte le opere arrivate in Italia di questa simpatica e talentuosa artista sono pubblicati da Dynit che ha curato anche i diritti della versione animata di Kodomo no omocha che in Italia ha assunto il titolo di “Rossana”.


Sposata con un produttore, la sensei ha una grande passione per la musica oltre che suonale lei stessa diversi strumenti musicali tra cui il sassofono, strumento che spesso fa suonare anche ai suoi personaggi nelle sue opere.

-EDITORIA, TUTTI I TITOLI ARRIVATI IN ITALIA-

il mondo di shioren “Miho Obana Trilogy” – 3 volumi – Dynit
Questa è una serie composta da 3 volumi dove sono stati inseriti quasi tutti i racconti breve disegnati dalla sensei nei primi anni della sua carriera.

il mondo di shioren “Il giocattolo dei bambini” – 10 volumi – Dynit
E’ la serie più famosa della sensei, da cui è stato tratto anche un anime che in Italia è arrivato col titolo di “Rossana”.

il mondo di shioren “La villa dell’Acqua” – 1 volume – Dynit
E’ la trasposizione manga del film che Sana (la protagonista de “Il giocattolo dei bambini”) interpreta nella storia originale.

il mondo di shioren “Partner” – 3 volumi – Dynit – conclusa

il mondo di shioren “Andante” – 3 volumi – Dynit – conclusa

il mondo di shioren “Honey Bitter” – 10 volumi – Dynit – in corso (e chissà semmai continueranno a pubblicarlo ç___ç)

IMPRESSIONI PERSONALI:

Non lo nego, ho conosciuto questa mangaka proprio come quasi tutti gli altri e cioè grazie alla sua serie più fortunata: Il giocattolo dei bambini. Dato che sono un’eterna adolescente/bambina, anche se ormai ero grandicella da un pò, quando arrivò in Italia il cartone animato di Rossana, lo vidi con interesse anche perché era davvero un mix di sentimenti e risate al punto che a volte non sapevi se piangevi per l’uno o per l’altro. La storia mi aveva preso da subito e pensai: “Se il cartone animato è così bello, figuriamoci il manga da cui è tratto” quindi aguzzai la vista ed iniziai a leggere tutti i titoli di coda durante la sigla che una volta scorrevano alla velocità della luce in sopraimpressione e… Bingo! Lessi chiaramente che “Rossana era tratto dall’opera “Kodomo no omocha” di Miho Obana” ed incominciai a fare ricerche su ricerche. Nel limite ovviamente anche perché all’epoca non so neanche se esisteva internet e, se esisteva, ne ignoravo l’esistenza (scusate la ripetizione). Iniziai a comprare riviste del settore e a fare domande al mio fumettaro e poi la scoperta: in edicola c’era il primo volume che mi sorrideva dallo scaffale e lo presi al volo. Si perché ero così patita e avida di informazioni e gadget che compravo tutte quelle rivistine un pò stupide che parlavano di Rossana, mi piaceva il tratto sia del manga che dell’anime ed ero pazza di Eric (Akito) quindi cercavo loro immagini insieme come una drogata xD
Tutto questo spiegone per farmi capire quanto questa autrice mi abbia colpita positivamente e in seguito non mi faci certo sfuggire tutte le sue altre opere, ma un bel giorno la Dynit smise di pubblicare ed io sto ancora aspettando il seguito di Honey Bitter…peccato perché la storia era davvero bella e mi prendeva un sacco.
Se vi capita tra le mani qualche opera della sensei Obana vi consiglio, ovviamente, “Il giocattolo dei bambini” che è molto bello ed intenso, soprattutto differenzia davvero tanto dalla serie animata e vi consiglierei anche la “Obana Trilogy” che è una raccolta fantastica e completa, per il resto mi affido al vostro personale gusto, ma sappiate che la vostra Shio vi consiglia sempre il meglio per quanto riguarda i suoi gusti personali 😉

GALLERIA IMMAGINI:

il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren
il mondo di shioren

14 pensieri su “Miho Obana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...