12 pensieri su “Il progresso fa piu vittime di una calamità

  1. Il problema di questo progresso è che va a danno della collettività e dei più, mentre pochi ne godono realmente (benessere, tecnologia e non parlo di tecnologia base come computers o cellulari).
    Il progresso senza criterio ha rovesci di medaglia pazzeschi (inquinamento, oggi paghiamo per secoli e secoli di sfruttamento industriale).

    Ottimo articolo, ciao Shio…so Ade, nuovo blog 😀

    Liked by 1 persona

  2. Ci tolgono anche il gusto del tatto. Il piacere di mettere il naso tra le pagine di un libro e toccare il cd mentre lo scarti per inserirlo nel lettore. L’evoluzione dei supporti elettronici è così veloce, non fai intempo ad acquistarne uno che subito diventa obsoleto e non c’è più modo per utilizzarlo. Il progresso mi sta bene, ma talvolta si esagera per trasformarci in consumisti feroci. :-/

    Liked by 1 persona

  3. Hai messo tante robe in pentola che non so da dove.. partire. I valori sono difficili da trasmetere…. l’attesa. Cos’ ‘e pr loro? Gli smartphon fra soli 4 anni? E le play…. oh mo sento Munch Nel suo famoso urlo…. che dire mi sento un po antica… x questi repentini cambiamenti e dire che sono cose che mio cugino poco più picclo di me che viveva nella grande città già faceva quando eravamo piccoli.. se prima era nintendo ed ora sono playstation direi che cambia nulla.. tanto i bimbi si rintronano il cervello uguale! Io adoro portarli fuori a giocare o farli giocare con i giochi.. già si drogano abbastanza di cartoni! Anche io sono per il fare girare l’economia. .. quindi un cd originali e i dvd anche ne compro uno o due l’anno dei cartoni ma faccio girare l’economia con gioia ^.^ anche xche l’idea di avere tutto tutto tutto e non pagare nulla… non è dei nostri tempi… a noi insegnavano che non si può avere tutto e ne prendevamo atto. Scusa se sono stata lunga. Notte

    Liked by 1 persona

    • No no, hai fatto benissimo e poi anch’io alla fine sono stata lunghissima stamani e sono letteralmente passata dal palo in frasca, ma sono tutte cose collegate purtroppo. A noi (ignoro la tua età, ma comunque si capisce che sei stata cresciuta con dei valori) veniva addirittura imposta la rinuncia nel senso: o compriamo quel cd o prendiamo quell’altra cosa. Non esisteva il “prendo la botte piena, la moglie ubriaca e magari anche l’erba del vicino”, poi personalmente, io sono ultima di 4 fratelli e sono figlia di operai, non c’era tutto questo benessere e da me il “NO” era fisso.
      Sono dovuta crescere, trovarmi un lavoro e togliermi le mie soddisfazioni, ma ancora adesso mi impongo le mie scelte e cerco di pensare bene come spendere i miei soldi.
      Notte anche a te 🙂

      Liked by 1 persona

  4. Anche io faccio come te e anche i miei facevanp come i tuoi.. ho 35 anni e sono seconda di 4 figli… capirai.. lavorava solo mio padre… noi avevamo il pasto fisso.. pasta a pranzo e pasta a cena… infatti oggi sono fiera di essere arrivata al punto di eliminare la pasta dalla mia vita… o quasi… si la mangio… ma tipo tre volte nell’arco della settimana.. ma solo perché mio figlio a pranzo vuole la pappa! Eh eh eh eh

    Liked by 1 persona

  5. Passo per retrograda lo so e non mi interessa, non compro su internet niente, il principale motivo è proprio quello che hai spiegato tu. Si annienta il lavoro, la fantasia, la voglia di uscire…ci vogliono automi, quando lo capiremo non potreo più tornare indietro e allora la natura farà sentire davvero la sua voce perchè difronte a lei siamo impotenti.

    Liked by 1 persona

    • Io se posso compro sul posto, ma non lo nego che a volte ho acquistato anche su Internet anche perché a volte i negozi di action figures li trovi solo in fiera per cui acquistare online è inevitabile, ma questo è un caso differente.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...