Brothers – #0

Mi sono presa davvero un infinità di tempo,  ma alla fine ho preso la mia decisione!
Sono un inetta e difficilmente metterò in vendita un mio manga (scusate, ma sono un modalità depressione a palla), per cui ho deciso di farvi leggere un’altra mia storia che disegnai anni fa e che amo più di chiunque altra. Pensate che la mia decisione di aprire un blog è partita proprio per far conoscere questa storia a più persone possibili e poi, semmai dovessi metterlo in vendita, rifarei le copertine, aggiungerei degli effetti, insomma acquisterebbe un’altro aspetto.
Questa è la prima copertina e con essa vi presento il manga in modo che abbiate un’idea chiara di cosa vi accingerete a leggere nei prossimi giorni (?) forse meglio scrivere mesi o anni x°D

il mondo di shioren

ghirigori

download-6

 

Andare a scuola tutti i giorni, vedersi con gli amici  o spettegolare sui ragazzi carini sono la  normalità per molte adolescenti, ma non per Moemi Burth. Moemi sta attraversando un momento difficile e sta cercando un modo per reagire alla morte della propria madre. Rimanere improvvisamente orfane a diciasette anni, senza una guida, non è facile e a complicare le cose, ci si mette anche l’amore: Patrick, il bello della scuola, le si dichiara, per poi vantarsene davanti agli amici. Moemi sente tutto e lo rifiuta, tuttavia il ragazzo non molla e le chiede scusa. Moemi deve fidarsi e perdonarlo? In questi casi la presenza di sua madre le manca ancora di più, in lei avrebbe di sicuro trovato un consiglio o una parola di conforto, ma Moemi non è completamente sola, ci sono il suo “speciale” fratello Rei, Jessie ed il suo prezioso amico Mat sempre pronti a spronarla ed a aiutarla ad andare avanti, ma la vita è sempre pronta a mettere la ragazza davanti a nuove prove, perché le tragedie possono colpire chiunque…

ghirigori

Dalla trama vi sembrerà la solita commedia scolastica fatta di cuori che battono e buoni sentimenti e si, in parte ci sono anche quelli, ma non solo perché Brothers è molto di più. Brothers è amore, vita, violenza, sentimenti, paure, angosce, realtà… Brothers può essere dolce, ma al tempo stesso schiaffeggiarti con una tale violenza da farti mancare il fiato.
Non lo dico perché è una mia storia, lo dico perché so l’effetto che ha fatto ad alcune persone che l’hanno letto. Brothers ti mette davanti ad un mondo fatto di dolore, gioie e speranze, un mondo dove i legami di sangue non sono tutto e dove a volte può nascere l’amore anche dove un legame parentale non è mai esistito.
Prima di ogni capitolo di questo manga troverete la dicitura:

“Attenzione: a causa delle tematiche affrontate nell’opera, si consiglia la lettura ad un pubblico adulto”.

Non spaventatevi!
E’ un dovere che devo ai canoni societari, ma non ci sono scene impressionanti ma solo forti. Temi che di solito non si leggono in un fumetto per ragazze come omofobia, violenza e sesso, ma mai nulla di troppo spinto.

Bene, spero di aver in qualche modo stuzzicato la vostra curiosità, mi do appuntamento col primo capitolo nei prossimi giorni (più o meno -.-).

Shio ❤

Annunci

9 pensieri su “Brothers – #0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...