AKIRA TORIYAMA

Molti conoscono questo autore per il suo manga più famoso: “Dragon ball”, ma il sensei Toriyama non è solo DB ed oggi scopriremo qualche altro titolo chil mondo di shiorene l’autore ha creato e che è arrivato anche da noi in Italia, ma iniziamo dal principio:

Akira Toriyama nasce a Kiyosu il 5 aprile del 1955, fin dalle scuole elementari, sviluppa un interesse notevole per il mondo dei fumetto. Dopo il diploma, inizia a lavorare come illustratore di poster per due anni, ma quel lavoro gli sta stretto e non riesce ad esprimersi come meglio vorrebbe, così dopo appena 2 anni si licenzia ed inizia a dedicarsi esclusivamente ai manga. Parteciperà a diversi concorsi ma non li vincerà tutti, però attraverso ad essi, il giovane Toriyama incontra colui che un giorno diventerà il suo editore.

Dopo aver pubblicato diverse storie brevi su Jump, il successo arriva solo nel 1981 quando la sua serie “Dr Slump” gli permette di aggiudicarsi il premio   Shogakukan Manga Award. Da questo momento, l’ascesa del sensei non trova intoppi. Non solo disegna manga, ma collabora anche come character design per diversi videogiochi e super visore in progetti televisivi che riguardano le sue opere e diventa ben presto fonte d’ispirazione per la nuova generazione di mangaka.
Autori di fama ormai mondiale come Eeichiro Oda (One Piece),  Masashi Kishimoto (Naruto) , Hiro Mashima (Fairy Tail),  Tite Kubo (Bleach) e Kentaro Yabuki (Black Cat); hanno tutti dichiarato di considerare il sensei Toriyama una fonte d’ispirazione.
Riportare di seguito tutte le opere del sensei, sarebbe impossibile, perché sono davvero tante, per cui citerò solo quelle che sono effettivamente giunte in Italia sperando di non dimenticarmene nessuna per strada xD
I titoli sono comunque tantissimi e, giusto per non ripetermi, sono tutti arrivati in Italia grazie al “la casa delle stella” alias la “Star comics”:

testo

 

 

Dr. Slump & Arale (1980-1984)

2 edizioni anche per Dr Slump, per cui diamo per buona la versione originale da 18 tankobon.

 

 

testo

 

Dragon Ball (1984-1995)

DB ha diverse ristampe, ufficialmente l’edizione giapponese
conta 42 tankobon.

 

 

testo

 

Cowa! (1998)

Volume unico

 

 

testo

 

 

Kajika (1999)
Volume unico

 

 

testo

 

Sand Land
(2000)

Volume Unico

 

 

testo

 

 

Nekomajin (2005)

Volume unico

 

testo

 

 

Jaco the Galactic Patrolman

Volume unico

 

 

testo

 

Katsura Akira
Volume unico

 

 

 

testo

 

 

 

Artbook

 

 

testo

 

Artobook

 

 

 

testo

 

Scuola di manga
Volume unico

 

 

 

testo

 

Menù a’la carta
2 volumi

 

 

 

 

 

IMPRESSIONI PERSONALI:

Essendo nata nel 1976, ho praticamente assistito all’ascesa del sensei Toriyama per quando riguarda la versione televisiva delle sue opere, difatti in quegli anni l’emittenti televisive private mandavano in prima visione la serie di Dragon Ball e le avventure di Dr Slump & Arale. A quell’età trovavo tutto così meraviglioso e bello, ero pazza di Bulma (i suoi capelli azzurri per me erano un qualcosa di mai visto xD) e le serie erano molto piacevoli e divertenti.
Crescendo mi sono creata dei miei gusti personali, ho fatto delle scelte e, almeno per quando riguarda l’universo femminile, preferisco più le forme morbide ed affusolate, cosa che ahimé nelle opere di Toriyama non ho riscontrato, ma questo non toglie nulla alla bravura del grande sensei e non è minimamente mia intenzione dire il contrario. Non sono nessuno per criticare il suo stile o tratto, il mio è un punto di vista puramente personale, ma se il lato femminile dell’autore, col tempo ha perso ai miei occhi un pò del suo fascino, questo non è successo per l’azione che esso riesce a creare in ogni sua tavola. I personaggi sono così carichi e le scene di combattimento così articolate da avere l’impressione che i personaggi possano prendere vita dalle pagine del fumetto. Invidio molto questo suo lato espressivo che forse ormai non è più tanto particolare, visto che siamo abituati a diversi manga di lotta tipo appunto One piece, Naruto o Bleach (giusto per citarne alcuni), ma per i ragazzi dell’epoca, lui è stato e sarà sempre un grande mentore e maestro.

GALLERIA IMMAGINI

~ Dragon Ball
testo
testo
il mondo di shioren

~Dr Slump & Arale
testo
testo
testo

~ Katsura Akira
testo
testo

~Jaco the galactic patrolman
testo

~ Dragon Quest saga
testo
testo
testo

 

PS: TUTTE LE IMMAGINI PRESENTI IN QUESTO ARTICOLO, SONO STATE RINVENUTE SU GOOGLE, PERTANTO SI FA NOTARE CHE IL PROPRIETARIO DEL BLOG NON DETIENE ALCUNO DIRITTO SULLE SUDDETTE IMMAGINI E NON È SUA INTENZIONE APPROPRIARSENE INDEBITAMENTE. LE IMMAGINI POTREBBERO ESSERE SOGGETTE A COPYRIGHT, SE I POSSESSORI DI TALI IMMAGINI NON GRADISCONO CHE ESSE SIANO ESPOSTE SOLO A TITOLO DI INTRATTENIMENTO E SENZA ALCUNA INTENZIONE DI LUCRO DA PARTE DEL PROPRIETARIO DEL BLOG, SI PREGA DI CONTATTARMI PRIVATAMENTE ED ESSE SARANNO PRONTAMENTE RIMOSSE. GRAZIE.
Annunci

8 pensieri su “AKIRA TORIYAMA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...