Per colpa tua mi batte il cuore.

testo
Oggi dopo tanto vi riparlo di manga “novità” e nello specifico vi vorrei parlare di un opera che mi ha creato non pochi déjà vu sia in storia che in disegno. Si perché lo stile del disegno ricorda per certi verso quello di altre 3 mangaka: Io Sakisaka (Strobe Edge e Ao haru ride), Natsumi Aida (Switch girl!!) e Kao Miyasaka (Lui, il primo amore). Non dico che sono identici, ma solo che in alcuni momenti, in alcune espressioni, in alcune tavole, sembra che le mani di queste 3 mangaka si siano unite a quelle dell’autrice, Risa Konno, per dar vita a qualcosa di speciale. Il manga in questione è “Per colpa tua mi batte il cuore” di Risa Konno.
testo

Come dicevo prima il tratto è un pò confuso, nel senso che sembra l’unione di tanti tratti molto simili tra loro ma che si ha l’impressione di avere già visto, non mi stupirebbe se la Konno avesse lavorato come assistente ad una delle tre sensei citate su o se con tutte loro, ma purtroppo non ho trovato una biografia abbastanza completa ed attendibile e non ho modo di verificare i miei sospetti.

LA TRAMA:

La trama è un qualcosa di già visto ed anche in questo caso, mi ricorda particolarmente Strobe Edge ad esempio, ma non solo…

Tsukasa Shinohara è una ragazza allegra e alla buona, così buona che tende a sobbarcarsi spesso e testovolentieri il lavoro altrui, ma in quanto capoclasse e “sempliciotta”, non riesce mai a dire di no. Nel suo secondo anno di scuola media un nuovo studente: Hayato Arima si trasferisce nella sua classe e così in breve tempo i due diventano grandi amici. Alla fine delle medie, incoraggiata dal sostegno delle sue amiche ed anche dallo stesso atteggiamento molto confidenziale di Arima, Tsukasa decide di dichiararsi, ma lui la rifiuta.
Entrata al liceo, Tsukasa decide di dedicare tutte le sue forza a conquistare il cuore di Arima che è di nuovo suo compagno di classe. I due continuano ad essere amici e lei non perde occasione di ricordare al giovane i suoi sentimenti, ma un terzo ed un quarto incomodo entrano nella loro vita,  Yasuhiro Hasebe (personaggio burbero, viscido e calcolatore. Almeno per ora…) e sua cugina Mayumi che è l’ex di Arima ed ha una salute molto cagionevole, al punto da essere costretta a prendere spesso farmaci.

CONSIDERAZIONI PERSONALI:

A leggerla così, non sembra una recensione molto positiva, lo so, ma tutto sommato io sono una persona che devo vedere per credere, la serie e composta solo da 5 volumetti editi da Planet manga e sinceramente non mi stupirebbe se avesse degli sviluppi diversi da quelli che ci si potrebbe aspettare da uno shoutestojo come lui.

Il mio consiglio è comunque quello di provare a leggerlo, di dargli una possibilità. Io l’ho letto tutto ieri sera e sinceramente è stata una lettura piacevole e scorrevole. I personaggi sono ben caratterizzati, simpatizzi quasi subito per Tsukasa e vorresti bruciare Mayumi che si mette in mezzo xD per non parlare di Hasebe che sinceramente mi ha urtato non molto dalla sua prima apparizione.

Insomma le carte giuste ce l’ha! E mi invoglia a leggerne il seguito, spero solo di non pentirmene 😉

Alla prossima ❤

Shio ❤

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...