Sophie Sordien

testo

Età: 17 anni.

~Ruolo nella storia:~

Ragazza di Max.

~Carattere:~

Nonostante le “pessime” compagnie, Sophie ha un ottimo senso di giustizia, ma non sempre si ricorda d’interpellarlo, come quando si è prestata per lo scherzo a Stevens xD

Di bell’aspetto, intelligente, non nasconde la sua vanità ed il suo rapporto morboso con il ragazzo di cui è succube.

~Famiglia:~

Mamma & Papà (di cui non si parla nella storia)

1 fratello più grande.

~Curiosità:~

Forse è il primo personaggio che ho creato proprio con un’idea precisa: lei sarà la ragazza di Max! Non volevo creare un cattivo a 360°, quindi gli ho affiancato una parte “dolce” ma in sintonia con il suo carattere e modo di fare. Sophie è la ragazza “zerbino”, la classica persona disposta a tutto pur di compiacere il suo compagno.

Lei, come Max non hanno una loro controparte nella vita reale, non ho neanche avuto ispirazioni particolari nel crearli, ma mi sono basata semplicemente su quello che di solito fanno i “cattivi” della situazione elaborandoli secondo i miei personali canoni, eppure vi dirò, amo molto l’evoluzione che subisce questo personaggio.

Si, ok…li amo tutti è vero, ma che ci posso fare? xD

Li ho creati io!! xD

Maximillian “Max” Barron

testo

Età: 18 anni.

~Ruolo all’interno della storia:~

Personaggio secondario.

Il bullo della scuola.

~Carattere:~

Il classico bullo: forte in compagnia, pauroso da solo!

Max è manesco e la sua lingua tagliente non risparmia nessuno.

E’ il leader del gruppo ed odia a morte Sam.

~Famiglia:~

La sua famiglia non è mai stata citata o approfondita nella storia quindi, in teoria, non esiste xD ma dato che è davvero triste come cosa, direi che se ne avesse una, di sicuro sarebbe ultimo di due sorelle con una madre opprimente ed un padre inesistente…forse era meglio se continuava a non averla! (ahahahah)

~Curiosità:~

La prima curiosità penso sia proprio la famiglia che gli ho appena creato xD
Forse vi chiederete perché solo donne nella sua vita? Beh, perché lui riesce ad essere aggressivo con tutte le ragazze, ma mai con donne più grandi di lui, difatti è spesso vittima delle attenzioni affettuose della professoressa Salis che, nonostante sia un teppistello, ha un debole per lui.

La sua rivalità verso Sam è dovuta soprattutto dal fatto che, al contrario del suo compagno di classe che ha un rapporto idilliaco con sua sorella, lui non riesce a crearsene una con le sue, ma non è solo questo! Sam è il classico bravo ragazzo e lui odia i “bravi ragazzi”, senza contare che ha sempre avuto un debole (mai dichiarato) per Micky e questa cosa è fonte di altro attrito tra i due ragazzi.

Il suo gruppo lo segue e lo teme, l’unica persona che riesce a trattarlo come suo pari e che non lo teme è Sophie, la sua ragazza. Il loro è un ottimo rapporto e stanno bene insieme.