Contest natalizio del circolo Raynor’s hall: “Il Natale di Agata”.

testo

Scossa da quei pensieri, Agata riprese il suo vagabondare tra le strade illuminate. Che ne sarebbe stato di lei? Cosa poteva fare per cambiare quell’infausto destino?  Il castello di Glamis era l’ultimo posto dove avrebbe voluto abitare. Nessuno sano di mente si confinerebbe lì di sua spontanea volontà.  Sospirò alzando gli occhi al cielo ed un fiocco di neve cadde sulla sua guancia donandole sollievo. Incurante dei passanti, la giovane alzò le braccia al cielo.

“Se solo potessi tornare indietro…” sussurrò lasciando che la neve le bagnasse il viso stanco e leggermente arrossato dal freddo, “…se solo fossi ancora al mio fianco…”.
testo

testo